Mercoledì 22 Maggio 2024

Denunciò l’esposizione all’amianto in Rai. Ex dipendente stroncato da un tumore

L'ex dipendente Rai Mariusz Marian Sodkiewicz è deceduto a causa di un tumore legato all'amianto. Aveva denunciato l'esposizione e avviato azioni legali. La magistratura indaga per lesioni personali colpose.

Denunciò l’esposizione all’amianto in Rai. Ex dipendente stroncato da un tumore

Denunciò l’esposizione all’amianto in Rai. Ex dipendente stroncato da un tumore

Non ce l’ha fatta Mariusz Marian Sodkiewicz, il 62enne ex dipendente della Rai è morto a causa di un tumore dovuto all’esposizione all’amianto. A marzo l’uomo, che per alcuni anni ha lavorato nella sede di viale Mazzini dell’azienda a Roma, aveva presentato un esposto ai magistrati capitolini per chiedere "di individuare e giudicare i dirigenti responsabili per la mancata protezione dei dipendenti esposti all’amianto". Sulla vicenda, che segue di pochi giorni l’annuncio del giornalista Franco Di Mare che ha denunciato di essere affetto da mesotelioma per l’esposizione dopo essere stato inviato dalla Rai in zone di guerra, gli inquirenti hanno avviato un procedimento per lesioni personali colpose: una fattispecie che potrebbe aggravarsi alla luce del tragico epilogo per lo stesso Sodkiewicz.