Roma, 9 settembre 2021 - Multe da 400 a mille euro per il personale, anche esterno, che verrà trovato sprovvisto di green pass nelle scuole e nelle università. E per i lavoratori che, nelle Rsa, non hanno rispettato l'obbligo vaccinale. E' quanto prevede la bozza - definitiva - del decreto green pass approdata oggi in Consiglio dei ministri. La sanzione sarà applicata anche ai dirigenti e ai datori di lavoro chiamati a vigilare attuando i controlli. L'obbligo di esibire il pass vale dunque per chiunque entri in una scuola ma non riguarda gli studenti. Sempre oggi è stato anche dato il via libera della Camera al decreto legge Covid che contiene le norme sul green pass. 

Covid Italia, il bollettino del 10 settembre

L'indice Rt scende a 0.92

Il testo del decreto in pdf

Sempre nella bozza un altro punto saliente, ovvero che l'obbligo del green pass per accedere nelle scuole "non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute".