1 La scoperta

La casa d’aste Bertolani Fine Art mette on line il primo volantino con cui le Brigate Rosse rivendicarono il sequestro di Aldo Moro e il massacro della scorta.

2 Cosa c’è scritto

Le circa 80 righe del documento iniziano con "Il 16 marzo 1978 un nucleo armato delle Br ha catturato e rinchiuso in un carcere del popolo Aldo Moro...".

3 Il valore all’asta

La base d’asta era fissata a 600 euro, ieri sera il documento aveva già offerte per 7mila euro, ben al di sopra del valore stimato: si tratta di una copia a ciclostile stampata in serie.

4 Le polemiche

Come per i cimeli del nazifascismo, ci si chiede se sia etico mettere all’asta un pezzo di una pagina così oscura come quella del terrorismo