1 La bomba a Brindisi

Il 19 maggio 2012 esplode una bomba davanti alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi, uccidendo Melissa Bassi, 16 anni. Eragastolo a Vantaggiato, si vendicava con lo Stato.

2 Choc a Palazzo Chigi

Il 28 aprile 2013, giorno dell’insediamento del governo Letta, Luigi Preiti apre il fuoco ferendo gravemente il maresciallo pratese Giuseppe Giangrande.

3 Sangue in questura

Il 2 ottobre del 2019 il dominicano Stephen Meran, con problemi mentali, uccide due agenti, Pierluigi Rotta e Matteo Demengo, dentro la questura di Trieste.