Dopo essere stata acclamata come la star dell’Inauguration Day, per la giovane poetessa afroamericana Amanda Gorman, ci sarà presto un altro palcoscenico d’eccezione: il 55° Super Bowl, in programma il 7 febbraio a Tampa, Florida, tra i padroni di casa dei Buccaneers e i Kansas City Chiefs. Lo ha annunciato la Nfl, la lega professionistica di football. E intanto la poetessa, passata in pochi giorni su Twitter da 100 mila a un milione e 400 mila follower, ha appena firmato un contratto con l’agenzia di modelle Img. Gorman leggerà una poesia prima della partita, nel corso della cerimonia che renderà onore a persone che hanno fatto cose straordinarie. Tra queste, un insegnante che ha raccolto laptop per darli a studenti poveri costretti a casa per la pandemia e un’infermiera che si è occupata di pazienti affetti da Covid. La poesia The hill we climb, letta da Gorman durante la cerimonia di insediamento del presidente Joe Biden, è risultata la più venduta su Amazon.