Finalmente al completo l’equipaggio di Insipration4, il primo volo di soli turisti spaziali che a settembre orbiterà per tre giorni intorno alla Terra grazie alla navetta Crew Dragon della SpaceX, dotata per l’occasione di una cupola panoramica. La missione Inspiration4 nasce da un’idea del giovane miliardario Jared Isaacman: abile pilota, ha pensato di coronare la sua passione per il volo con un’iniziativa benefica a favore del St. Jude Children’s Research Hospital di Memphis. Ha così deciso di noleggiare un volo della Crew Dragon per sé e altri tre passeggeri, scelti per rappresentare "il meglio dell’umanità". La prima a cui è stata offerta la possibilità di andare in orbita è stata Hayley Arceneaux (foto), medico ausiliario dello stesso ospedale nonché ex paziente oncologica, guarita e oggi portatrice di una protesi. Per il terzo sedile, Isaacman ha aperto una lotteria tra i donatori dell’ospedale: il fortunato vincitore tra gli oltre 72.000 partecipanti è stato l’ingegnere Chris Sembroski. Infine il quarto e ultimo biglietto è andato in premio alla divulgatrice scientifica Sian Proctor.