25 feb 2022

Da S. Sofia al Caravaggio Anche l’arte è a rischio

Tra i capolavori minacciati dalle bombe anche una preziosa tela che si trova a Odessa

1 Testimonianze

A rischio distruzione, nell’Ucraina invasa dalle truppe russe, ci sono pure capolavori dell’arte e

tanti siti patrimonio dell’Umanità: dalla cattedrale di Santa Sofia a Kiev, alle testimonianze archeologiche di Sebastopoli.

2 Creazioni

Tra le opere d’arte a rischio, la ’Cattura di Cristo’ (nella foto) attribuito a Caravaggio trasferito nel 1916 nel museo di Odessa insieme ad altre 28 creazioni dei grandi maestri europei. La tela fu rubata

nel 2008 e ritrovata

due anni dopo.

3 Sparizione

Durante la seconda guerra mondiale Odessa fu bombardata e occupata dai nazisti e della tela non si seppe più nulla. Ricomparve nel giugno del 1945, riconsegnata alle autorità sovietiche dalla Chiesa Cattolica Romana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?