Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 ott 2021

Da Riad a Mosca, Renzi manager in Russia

Da agosto l’ex premier siede nel consiglio d’amministrazione di Delimobil, colosso del car sharing che si quoterà a Wall Street

11 ott 2021
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019
Matteo Renzi, 46 anni, ex premier e leader di Italia Viva, che ha fondato dopo aver lasciato il Pd nel 2019

Tutto è cominciato dal suo viaggio a Riad all’inizio di quest’anno, allora l’ex premier, oggi senatore e leader di Italia viva Matteo Renzi, incontrò il principe ereditario Mohammed bin Salman, accusato di essere il mandante dell’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Un mese dopo c’è stato il viaggio a Dubai, ospite di una suite da 1.500 euro a notte. Ancora polemiche e stavolta anche una querela del senatore. A marzo per Renzi altri due giorni a Dakar dove ha incontrato il presidente senegalese Macky Sall (anche l’ex premier Tony Blair che ora si dedica a a consulenze internazionali). Tutto sempre condito da valanghe di critiche. Ora però Renzi ha deciso di guardare a est, il suo nuovo lavoro è in Russia. Dallo scorso agosto infatti, lo riportano sia il Corriere della Sera che Il Domani, l’ex premier è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Delimobil, una società,di proprietà italiana ma con sede in Lussemburgo, leader nel car sharing a livello mondiale e in molte città, tra cui Mosca. Delimobil è dell’imprenditore napoletano Vincenzo Trani che, in Russia, c’è da quasi vent’anni. Trani è presidente della Camera di commercio Italo-Russa e console onorario della Bielorussia in Campania. Matteo Renzi intanto non ha problemi ad ammettere di essere "molto felice di collaborare all’attività di Delimobil il cui socio di riferimento, Vincenzo Trani, è un imprenditore napoletano che stimo". Il rapporto tra l’imprenditore e Renzi risale infatti al 2016, quando organizzò il forum internazionale di San Pietroburgo, e l’ex premier incontrò Vladimir Putin. La prossima quotazione della società a Wall Street, ha scritto Renzi in una nota, "rappresenta una fase di internazionalizzazione importante e io, da sempre convinto dell’importanza di valorizzare le competenze degli imprenditori italiani in tutto il mondo, sarò al fianco del dottor Trani in questa sfida". Con la precisazione: ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?