Salvatore Palella (foto), classe 1987 di Acireale (Catania), è ceo di Helbiz. Ha fondato la società nel 2016 e ieri è riuscito a farla quotare al Nasdaq, Wall Street. A 17 anni Salvatore si trasferisce

a Dublino, dove lavora come cameriere in un McDonald’s. Rientrato

in Italia, apre un’azienda che produce spremiagrumi. Dopo pochi anni, fonda Helbiz, specializzata in micro-mobilità. Oggi la società è presente in 40 città di tutto il mondo. E nel frattempo, Salvatore – che è stato dal 2012 al 2013 presidente dell’Acireale Calcio – ha allargato il business, creando la Helbiz Kitchen, una delle più grandi cucine internazionali dedicate al food delivery, e la Helbiz Media, la società di gestione della piattaforma streaming per la visione di contenuti di intrattenimento,

a partire dal calcio.