25 apr 2022

Covid oggi: 24.878 casi in Italia, ricoveri +155. Bollettino del 25 aprile per regione

I dati del ministero della Salute sull'epidemia di Coronavirus. Emilia-Romagna +3.403 contagi, Veneto +2.053, Puglia +1.933, Toscana  +1.504

Roma, 25 aprile 2022 - Nuovo calo dei contagi Covid in Italia: sono 24.878 nelle ultime 24 ore secondo il bollettino diffuso oggi, 25 aprile, dal ministero della Salute. Un calo atteso visto il basso numero di tamponi eseguiti nel weekend, così come era attesa la crescita del tasso di positività (al 17,9 %, ieri era al 17,2%). I morti registrati sono 93, aumentano i ricoveri in area medica (+155), stabili le terapie intensive (sotto tutti i dettagli e i dati regione per regione). A pochi giorni dalla svolta su Green pass e mascherine al chiuso, attesa da maggio, il ritmo di Omicron non sembra ancora decelerare. La settimana scorsa abbiamo avuto un picco di quasi centomila casi Covid giornalieri, probabilmente riflesso delle vacanze di Pasqua. Le ospedalizzazioni restano comunque sotto controllo, motivo per cui il Governo è intenzionato con il nuovo decreto in arrivo la settimana prossima ad allargare le maglie. Strategia già portata avanti in diversi stati europei. 

Sommario

I dati Covid del 25 aprile
I dati Covid del 25 aprile

Una linea opposta si vede in queste ore in Cina, dove per 29 casi a Pechino si parla già di lockdown. La Cina non cederà, ma avanzerà nella guerra per bloccare Omicron", ha detto oggi il ministro degli Esteri Wang Wenbin. Pur riconoscendo l'impatto sull'economia, il governo è intenzionato a proseguire nella linea dura contro il Covid. E la popolazione già teme restrizioni come quelle viste recentemente nell'area di Shanghai. 

Dati Coronavirus in Italia

Sono 24.878 i nuovi casi di Coronavirus SarsCov2 registrati nelle ultime 24 ore, a fronte di 138.803 i tamponi molecolari e antigenici (ieri erano stati 326.211). Il tasso di positività è al 17,9%, in aumento rispetto al 17,2% di ieri. Sono 416 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, numero stabile rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 26. I ricoverati nei reparti ordinari tornano sopra quota 10mila: sono 10.050, ovvero 155 in più rispetto a ieri. Il conto delle persone attualmente positive al Covid scende a 1.242.600, 1.549 in meno nelle ultime 24 ore. In totale sono 16.161.339 gli italiani contagiati dall'inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 162.781. I dimessi e i guariti sono 14.755.958, con un incremento di 26.738 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero di casi oggi è l'Emilia Romagna con 3.403 seguita da Campania (2.939), Lazio (2.772), Lombardia (2.359) e Veneto (2.053). 

Le regioni /

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna si registrano oggi 3.403 casi di Covid, a fronte di 8.927 tamponi. Il tasso di positività schizza al 38,1%. Salgono ricoveri e terapie intensive, si contano purtroppo oggi 8 decessi. 

Campania 

In Campania sono 2.939 i nuovi casi di Covid-19 emersi dall'analisi di 12.617 test, 5 i nuovi decessi registrati nel bollettino odierno diffuso dall'unità di crisi della Regione Campania (2 avvenuti nelle ultime 48 ore e 3 in precedenza, ma registrati ieri). In Sono 37 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 730 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.  

Lazio

In Lazio vengono comunicati oggi 2.772 nuovi casi di Covid (3.213 in meno di ieri) a fronte di 17.153 tamponi processati. Si contano oggi 11 nuovi decessi (+4), sono 1.139 i ricoverati (+14), 70 in terapia intensiva ( stesso dato di 24 ore fa) e +3.278 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 16,1%. i casi a Roma città sono a quota 1.633". Lo rende noto l'assessore regionale alla salute Alessio D'Amato al termine del consueto monitoraggio giornaliero. Sul fronte vaccini, la regione ha superato quota 13 milioni e 430mila vaccini complessivi, con oltre 3,96 milioni di dosi booster effettuate pari all'82% della popolazione adulta coperta con il richiamo. Nella fascia pediatrica 5-11 anni sono oltre 147 mila i bambini con prima dose.

Lombardia 

La Lombardia conta 2.359 nuovi positivi al Coronavirus, a fronte di 19.240 tamponi effettuati, con un indice di positività in discesa al 12,2% (ieri era al 13%). Salgono i ricoverati in terapia intensiva (42, +3), e negli altri reparti (1.171, +13). I morti sono 28 per un totale di 39.832 decessi dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province i nuovi casi sono 734 a Milano, 387 a Brescia, 216 a Monza e Brianza, 197 a Varese, 164 a Bergamo, 150 a Pavia, 131 a Como, 84 a Mantova, 77 a Cremona, 63 a Lecco, 39 a Sondrio, 21 a Lodi. 

Veneto

Dimezzato il numero dei contagi in Veneto nelle ultime 24 ore. Sono 2.053 quelli registrato oggi contro i 4.981 di ieri. Comunicate purtroppo anche 7 vittime. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 1.638.105. quello dei decessi a 14.400.Quasi invariato il dato dei soggetti attualmente positivi, 74.321 (-366). Variazioni poco significative anche per i dati ospedalieri. I malati Covid ricoverati in area medica sono 877 (+20), quelli in terapia intensiva rimangono 34 come il dato registrato ieri.

Puglia

Altri 1.933 casi di Covid in Puglia, a fronte di 10.107 test analizzati oggi (incidenza del 19,1%) e cinque morti. I contagi sono così distribuiti: in provincia di Bari 688, nella provincia Barletta-Andria-Trani 117, in quella di Brindisi 227, nel Foggiano 224, nel Leccese 395, in provincia di Taranto 251. Sono residenti fuori regione altre 29 persone contagiate. Delle 105.381 persone attualmente positive 587 sono ricoverate in area non critica (ieri 582) e 31 in terapia intensiva (ieri 34).

Marche

Sono 1.829 i casi di Covid registrati nelle Marche nelle ultime 24 ore. Tasso di positività al 36,5%. In calo ricoveri e terapie intensive, comunicati altri due decessi. 

Sicilia

In Sicilia 1.777 nuovi contagi Covid e 7 morti che fanno salire i casi totali a 1.090.272 e le vittime a 10.493. Gli attuali positivi sono 121.188, +644; i guariti 958.591, +1.534. Il maggior numero di nuovi casi in provincia di Palermo, 619; seguono quelle di Catania, 361; e Messina, 189. I ricoverati con sintomi sono 810, 51 in terapia intensiva, 2 del giorno. I tamponi effettuati 11.303. Tasso di positività al 15,7%. 

Toscana 

Già anche in Toscana i nuovi contagi: 1.504 nelle ultime 24 ore, con il tasso dei nuovi positivi al 19,26%.

Piemonte

In Piemonte 1.084 nuovi contagi

Abruzzo 

Oggi in Abruzzo sono 940 i nuovi positivi, eseguiti con 758 tamponi molecolari e 3732 test antigenici. Si registra un deceduto (risalente ai giorni scorsi) nel report regionale, mentre sono 306757 i guariti (+688) e 53533 gli attualmente positivi (+251). Sul fronte ospedaliero ci sono 322 ricoverati in area medica (+5), 12 in terapia intensiva (-2) e 53199 in isolamento domiciliare (+248). I nuovi positivi di oggi sono residenti nelle province dell'Aquila (140), Chieti (308), Pescara (243), Teramo (203), fuori regione (21), in accertamento (26). 

Calabria

Sono 823 i nuovi casi di Covid in Calabria, a fronte di 3.450 tamponiu effettuati. Contagi più che dimezzati: ieri erano stati 2.119 a fronte però di 9.041 test processati. La Regione comunica 7 nuovi decessi che portano il totale a 2.472. Diciotto i ricoverati in rianimazione.

Liguria 

In Liguria 519 nuovi casi di Coronavirus. 

Umbria

Sono 517 i nuovi casi di Covid in Umbria. Ricoveri pressoché stabili nelle ultime 24 ore_ sono 230 (uno in più), mentre rimangono otto i pazienti in terapia intensiva. Nessun nuovo decesso per il quinto giorno consecutivo. Il tasso di positività sale al 24,91%. 

Sardegna 

In Sardegna 461 nuovi positivi su 2720 tamponi, con un tasso di positività poco sotto il 17%. Dieci i decessi. Non accenna a calare la pressione sugli ospedali: i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 14 ( -2 ) ma quelli in area medica sono 311 ( +2 ). In aumento anche i casi di isolamento domiciliare (+84, 30607 in totale). Nel dettaglio i 10 decessi sono: una donna di 74 e due uomini di 75 e 81 anni, residenti della provincia di Sassari; tre donne di 75, 91, 95 anni e tre uomini di 72, 81, 84 anni, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari, e una donna di 94 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna. 

Le altre regioni

Il Friuli Venezia Giulia conta 273 nuovi contagi e due morti. Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 6 mentre i pazienti ospedalizzati ammontano a 157. Nessun nuovo decesso e 251 positivi in Basilicata. In Molise 212 casi, in Alto Adige 168. In Trentino 156 positività registrate ieri quando sono entrate in ospedale 14 persone e ne sono state dimesse solo 2: il numero complessivo dei pazienti covid sale a 78, di cui sempre 3 in rianimazione. In Valle d'Aosta 20 contagi e un nuovo decesso. 

Il trend di ricoveri e terapie intensive (Gimbe)
Il trend di ricoveri e terapie intensive (Gimbe)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?