Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022
16 giu 2022

Covid oggi: in Italia 36.573 casi e 64 morti. Il bollettino del 16 giugno

In aumento ricoveri (+85) e rianimazioni (+3). Positività sale al 18,8%

16 giu 2022

Roma, 16 giugno 2022 - Sono 36.573 i nuovi casi di contagio nelle ultime 24 ore in Italia, secondo il bollettino odierno diffuso dal ministero della Salute. Si registrano 64 morti, e nell'ultima giornata è peggiorata la situazione anche negli ospedali: i pazienti in area medica sono 85 in più nel saldo tra entrate e uscite, mentre in terapia intensiva sono 3 in più. Il tasso di positività, dopo il ribasso di ieri, vola al 18,8%. 

Qui tutti i dati di ieri, 15 giugno

Il bollettino del 17 giugno

Il bollettino del 16 giugno
Il bollettino del 16 giugno

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva una netta inversione di tendenza della curva dei contagi nell'ultima settimana. In 7 giorni i contagi sono aumentati del 32,1%, e salgono del 6,1% anche i decessi. Sul fronte ospedialiero, per ora, i dati sono più incoraggianti: sono in calo, sebbene lieve, i ricoveri ordinari (-3,3%) e scendono anche le terapie intensive (-16,4%). L'aumento di contagi riguarda quasi tutte le regioni italiane ed è "verosimilmente trainato dalla sotto-variante Omicron BA.5". In 99 province si registra un incremento percentuale dei nuovi casi, con Cagliari che registra un'incidenza superiore ai 500 casi per 100mila abitanti.

Mascherine 15 giugno, ecco dove resta l'obbligo: le decisioni del Cdm

A livello globale, il report settimanale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) riporta un aumento del numero dei decessi dopo cinque settimane di calo. Sono stati registrati oltre 8.700 decessi nel mondo tra il 6 e il 12 giugno, pari a una crescita del 4% rispetto alla settimana precedente. L'Italia si colloca al quinto posto per decessi in 7 giorni: sono stati 443 (+17%). Viene superata solo da Usa (2.367 nuovi decessi; +32%), Cina (1.201, +32%), Brasile (989, +52%) e Russia (500, -12%). I nuovi casi settimanali sono sostanzialmente stabili, con oltre 3,2 milioni di segnalazioni. Da inizio pandemia, sono stati confermati più di 533 milioni di casi Covid-19 e oltre 6,3 milioni di decessi.

Omicron 4 e 5: i nuovi sintomi. Rasi: "Pericolo reale"

I dati di oggi

Ancora in salita la curva epidemica in Italia. Sono 36.573 i nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore, contro i 31.885 di ieri ma soprattutto i 23.042 di giovedì scorso. I tamponi processati sono 194.676 (ieri 195.439) con il tasso di positività che vola dal 16,4% al 18,8%. I decessi sono 64 (ieri 48). Le vittime totali da inizio pandemia salgono cosi' a 167.617. In risalita le ospedalizzazioni: le terapie intensive sono 3 in più (ieri +6) con 20 ingressi giornalieri, e sono in tutto 192, mentre nei reparti ordinari si contano 85 pazienti in più (ieri +19), per un totale di 4.303.

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 5.438 contagi, seguita da Lazio (+4.636), Emilia-Romagna (+3.673) Veneto (+3.322) e Campania (+2.983). I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.773.764. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 40.108 (ieri 32.758) per un totale che sale a 17.005.366. Gli attualmente positivi sono 3.104 in meno (ieri +3) per un totale che scende a 600.781. Di questi, 596.286 sono in isolamento domiciliare. 

Lazio

Oggi nel Lazio su 5.470 tamponi molecolari e 19.566 tamponi antigenici per un totale di 25.036 tamponi, si registrano 4.636 nuovi casi positivi (2.822 a Roma città) e 3 decessi (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 18,5%. I pazienti ricoverati sono 503 (+23), 36 in terapia intensiva (+4). In aumento il numero dei casi (+25%) rispetto alla settimana precedente e anche l'incidenza, a 367 per 100 mila abitanti (erano 281 la settimana scorsa). Stabile il valore Rt a 0,81 e l'occupazione dei posti letto ordinari e di terapia intensiva. Il bollettino di oggi del Lazio

Lombardia

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si contano 5.438 casi di Covid e 7 morti. Dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione salgono così a 40.698. I tamponi processati sono stati 29.812, con un indice di positività del 18,2%. I pazienti in terapia intensiva calano a 18 (-1), mentre i ricoverati aumentano a 505 (+12). I dati della Lombardia provincia per provincia

Emilia-Romagna

Continua, anche in Emilia-Romagna, la crescita dei casi di positività al Coronavirus: i nuovi positivi sono 3.673, che però tengono conto anche dei casi registrati martedì a Piacenza, Parma e Imola che non erano stati comunicati. Sono stati individuati sulla base di circa 13mila tamponi. Aumentano anche i ricoveri in terapia intensiva che sono 28, tre in più di ieri, mentre i positivi negli altri reparti Covid sono 687 (+15). Si contano ancora cinque morti. Qui i dati di oggi dell'Emilia-Romagna

Veneto

Si aggrava la situazione della pandemia in Veneto. Nelle ultime 24 ore in regione ci sono stati 3.322 contagi, 36 in più del giorno precedente. Due i decessi. I malati Covid ricoverati in area medica sono 470 (+23), quelli in terapia intensiva 27 (+2). Il bollettino completo del Veneto

Campania

Sono 2.983 i casi di contagio da Covid-19 registrati in Campania e rilevati a fronte di 14.968 test processati (10.865 antigenici e 4.103 molecolari). Hanno dato esito positivo 2.735 test antigenici e 248 tamponi molecolari. I morti sono otto, sette deceduti nelle ultime 48 ore e un altro in precedenza ma registrato ieri. I ricoverati complessivi sono 315, 302 in degenza e 13 in terapia intensiva. Covid Campania, il bollettino del 16 giugno

Puglia

Sono 1.932 i nuovi casi di contagio da coronavirus accertati in Puglia nelle ultime ore su 10.139 test processati. Si tratta del 19% del totale. È Bari la provincia in cui è stato rilevato il maggior numero di nuovi positivi: sono 629 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 21.023 di cui 207 ricoverati in area non critica (9 in meno rispetto a ieri) e 9 in terapia intensiva (uno in meno rispetto a ieri). Le vittime del virus sono 5 che fanno salire a 8.577 il totale dei decessi da inizio pandemia a oggi.

Toscana

In Toscana sono 1.902 i nuovi casi di Coronavirus su 10.408 tamponi. Oggi risultano processati 1.467 tamponi molecolari e 8.941 antigenici rapidi, mentre il tasso di positività raggiunge il 18,27% sul totale dei test e il 69,9% in rapporto ai nuovi soggetti controllati. Sette giorni fa, ai fini di un raffronto diretto, erano stati invece 1.394 i contagi registrati a fronte di 9.978 tamponi. Il tasso di positività, invece, raggiungeva rispettivamente il 13,97 e il 60,8%. Tutti i dati della Toscana

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?