Roma, 30 settembre 2021 - Un bilancio quotidiano in salita rispetto al giorno precedente per quanto riguarda il contagio da Covid in Italia, come riporta il bollettino del Ministero della Salute e Protezione civile (qui quello aggiornato all'1 ottobre), ma sempre su livelli bassi. Il numero dei ricoveri e delle terapie intensive è in ulteriore calo. Il tasso di positività, sulla base di 308.836 tamponi processati nelle ultime 24 ore, è pari all’1,2%, un incremento dello 0,1% in confronto alla giornata di ieri.   

Il bollettino Covid del 30 settembre 2021

La situazione pandemica in miglioramento potrebbe portare alla rimozione dell’obbligo dell’uso delle mascherine, ha dichiarato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, che però precisa: "Non le abbandoneremo presto, ma quando la vaccinazione sarà andata avanti". Una campagna vaccinale che è rapida ma che dimostra ancora una percentuale non irrilevante di popolazione senza copertura vaccinale anti-Covid. La conferma arriva anche dalla Fondazione Gimbe, che nel suo report settimanale individua 8,3 milioni di italiani over 12 non ancora vaccinati: "Di questi, 2,71 milioni non ha ancora ricevuto nemmeno una dose". Sempre nel report, si riscontra un boom di tamponi antigenici come alternativa alla vaccinazione per ottenere il green pass.

Covid, nuova mappa Ecdc  

Sommario

Il bollettino di oggi

Nella giornata di oggi, i nuovi positivi al Covid sono 3.804, in crescita rispetto ai 3.212 registrati ieri. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono 308.836 e il tasso di positività è in lieve salita e si attesta all'1,2% (+0,1%). Diminuiscono i decessi, che sono 51, i posti occupati in terapia intensiva (-10) e i ricoveri (-119). In Italia, i positivi sono 94.308, i guariti 5.714. Per quanto riguarda la pressione ospedaliera, nei reparti ordinari sono ricoverati 3.198 pazienti (-119 rispetto a ieri), 440 (-10) sono in cura nelle terapie intensive, che registrano 26 nuovi ingressi. Sono 90.670 le persone attualmente in isolamento domiciliare. La regione con il maggior numero di casi di positività nelle ultime 24 ore al Coronavirus è la Sicilia (500), davanti a Veneto (472), Lombardia (401), Emilia-Romagna (363), e Lazio (334). Sono 42.461.803 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 78,62 % della popolazione over 12. I positivi al Covid in Italia sono attualmente 94.308 (-1.671 rispetto a ieri). Dall'inizio della pandemia i casi di positività sono 4.669.355, i morti 130.921. I dimessi e i guariti sono invece 4.447.126 (+5.714).

 

Sicilia

I nuovi positivi in Sicilia sono 500. Stabili i decessi, 7 nelle ultime 24 ore. Diminuisce il numero dei ricoverati nei reparti ordinari: oggi sono 482 (-25): nelle terapie intensive il calo è più lieve, 63 (-2) con 3 nuovi ingressi. 

Veneto 

Sono 472 i positivi in Veneto nelle ultime 24 ore, su un totale di 45.630 tamponi processati. Il tasso di positività è dell’1,03%. Nella regione, si attestano 2 morti. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. Rispetto a ieri, negli ospedali sono ricoverati 279 persone (-12), e 50 in terapia intensiva. 

Lombardia

Sono 401 i nuovi casi di positivi al Coronavirus oggi in Lombardia, mentre si registrano 4 decessi. Il tasso di positività è dello 0,6% a fronte di 58.426 tamponi effettuati. In calo i ricoveri, sono 57 i pazienti occupanti le terapie intensive (-1 rispetto a ieri) e 380 (-4) negli altri reparti.

Emilia-Romagna

Oggi in Emilia-Romagna si sono registrati 363 casi di positività, su un totale di 30.022 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è dell'1,2%. Registrati 5 nuovi decessi. Tra le province Modena ha oggi il primato con 76 nuovi casi, seguita da Bologna (+47) e Piacenza (+45). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 46 (-1 rispetto a ieri), 374 quelli negli altri reparti Covid (-11).

Campania

Sono 335 i nuovi casi di Coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 17.093 tamponi. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione sono inseriti 6 decessi. Sono 21 i nuovi pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva.

Lazio

Su un totale di 22.690 tamponi, si registrano in Lazio 334 nuovi casi positivi (+59 rispetto a ieri), in calo rispetto alla scorsa settimana (-38). Sono 6 i decessi (+2), 382 i ricoverati (-7), 59 i nuovi posti in terapia intensiva occupati (-1). Sono 375 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,4%.

Toscana 

In Toscana, i nuovi casi di positività sono 323, lo 0,1% in più rispetto a ieri. Oggi sono stati eseguiti 9.306 tamponi molecolari e 10.599 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,6% è risultato positivo. I ricoverati sono 271 (-21), di cui 33 in terapia intensiva (-3). I guariti crescono dello 0,2%. 

​Piemonte

L'Unità di crisi della regione Piemonte ha comunicato 207 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari allo 0.9% di 23.457 tamponi eseguiti. I ricoverati in terapia intensiva sono 21 (- 1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 184 (+ 1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.442. Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato.

Calabria

Oggi le persone risultate positive al Coronavirus sono 154, si registrano in Regione anche 4 decessi. Questi sono i dati giornalieri comunicati dai Dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie pubbliche della regione Calabria.  

Puglia  

Oggi in Puglia si registrano 119 nuovi casi da Coronavirus, su 13.747 test effettuati. Sono 5 i deceduti in Regione. Nessun ingresso in terapia intensiva.  

Friuli-Venezia Giulia

Oggi in Friuli-Venezia Giulia su 4.640 tamponi molecolari sono stati rilevati 107 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,31%. Sono inoltre 5.995 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 3 casi (0,05%). Oggi si registrano 2 decessi. Sono 7 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 42. Lo comunica il vice governatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

Le altre regioni 

Nella giornata di ieri sono stati registrati 68 nuovi casi in Basilicata. Il Molise ha 3 nuovi positivi. A Bolzano, i nuovi positivi da Covid-19 sono 60. In Umbria sono 57 i positivi nelle ultime 24 ore. Sono 61 i nuovi positivi in Abruzzo. Un morto è invece il bilancio della Sardegna, 52 sono i positivi di oggi in Regione. Sono 3 i nuovi casi di Covid in Valle d' Aosta delle ultime 24 ore. Sono 74 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria e si registra un nuovo decesso. Nella provincia autonoma di Trento si registrano 26 nuovi casi. Nelle Marche sono 82 i casi di positività registrati oggi.