I dati Covid del 29 maggio
I dati Covid del 29 maggio

Roma, 29 maggio 2021 - Non si arresta la discesa del Coronavirus in Italia, sia per quanto riguarda i nuovi casi, sia per le vittime registrate nelle ultime 24 ore. La conferma arriva dai dati di oggi del bollettino del ministero della Salute. La curva epidemiologica dei contagi Covid continua quindi a calare dopo la flessione di ieri, un trend che da giorni sta avvenendo anche per ricoveri e terapie intensive. E proprio il quadro in netto miglioramento permetterà, da lunedì 31 maggio, a Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna di passare in zona bianca. Ma altre regioni scalpitano per abbandonare le restrizioni ed entrare nella fascia di rischio basso, dove vige soltanto l'uso delle mascherine e il distanziamento: il governo ieri ha detto no all'Abruzzo, che chiedeva di anticipare il suo ingresso alla luce dei dati favorevoli. Dunque tutto rinviato al 7 giugno, quando in zona bianca entreranno anche Liguria (28 casi per centomila), Veneto (30) e Umbria (28).

Bollettino Covid del 30 maggio

Vaccino Covid: come prenotare dal 3 giugno. Farmacia, medico di base, azienda: la guida

Zona bianca: linee guida Regioni. Matrimoni con Green Pass, e tornano le tavolate

Sommario:

Dalla prossima settimana, dal 3 giugno per l'esattezza, le Regioni avranno il via libera per vaccinare senza più seguire la regola delle fasce d'età. E le porte della campagna di immunizzazione si potrebbero aprire anche per i giovanissimi (12-15 anni), per i quali l'Ema ha già dato l'ok all'utilizzo del siero Pfizer. Ora si attende il sì dell'Aifa (l'Agenzia del farmaco italiana).

Vaccinazioni, Figliuolo: "Quasi il 20% ha concluso il ciclo anti Covid"

Secondo uno studio condotto dall'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma su oltre 3mila operatori tra i 18 e i 75 anni che hanno ricevuto il vaccino, si assiste a un crollo delle infezioni. Emerge infatti che "il 90% dei soggetti, anche rientrando in contatto con il virus, non si è più riammalato, mentre la restante percentuale non ha avuto nessuna conseguenza di rilievo", commenta l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. 
Intanto, però, dal Vietnam giunge la notizia di una nuova variante, che sta provocando una rapida crescita dei casi nel Paese. Dal sequenziamento genetico si tratterebbe di un ibrido tra quella indiana e quella inglese.

Il bollettino Covid del 29 maggio

I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 3.351 (ieri 3.738) a fronte di 83 vittime (ieri 126). Prosegue il calo di terapie intensive (-47) e pazienti ricoverati in regime ordinario (-392). Raggiungono quota 33.770.194 le dosi di vaccino somministrate in totale in Italia. Sono 247.330 i tamponi molecolari e antigenici eseguiti (ieri 249.911): il tasso di positività scende ancora e si attesta all'1,3% (ieri 1,5%). Attualmente sono 1.095 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, con 29 nuovi ingressi in rianimazione. I ricoverati con sintomi scendono a 6.800, mentre sono 234.071 le persone in isolamento domiciliare.

Pdf

Dati dalle regioni / Lombardia

Sono 620 i nuovi contagi in Lombardia. Si contano altre 13 vittime, dato che porta il totale a a 33.593 vittime da inizio epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 44.888 tamponi, con una percentuale di positività all'1,3%. Sale il numero di pazienti guariti/dimessi: se ne registrano altri 752, mentre i ricoverati in terapia intensiva salgono a 243, 3 in più. Sono 203 i nuovi casi registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore. Quanto alle altre province, a Brescia si contano 54 nuovi casi, a Varese 74, a Monza 67, a Como 38, a Bergamo 89, a Pavia 14, a Mantova 12, a Cremona 10, a Lecco 16, a Lodi 3 e a Sondrio 9.

Lazio

Nel Lazio, su oltre 11mila tamponi (-328) e oltre 14mila antigenici per un totale di quasi 26mila test, si registrano 307 nuovi casi positivi (+11). I morti sono 10 (-1), i ricoverati sono 933 (-78). I guariti 1.260, le terapie intensive sono 155 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,1%.

Emilia Romagna

Sono 224 i nuovi positivi in Emilia-Romagna. Aumentano i guariti (+532), calano ancora i casi attivi (-324), pazienti in isolamento domiciliare (-291) e ricoveri (-33). Le somministrazioni vaccinali sono 2 milioni e 592mila. I nuovi decessi sono 6.

Toscana

Nelle ultime 24 ore in Toscana si registrano 200 nuovi casi di positività al Covid (195 confermati con tampone molecolare e 5 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 241.012 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. I soggetti testati oggi sono 6.547 (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 8.618, -5,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 557 (8 in meno rispetto a ieri), di cui 114 in terapia intensiva (4 in più). I decessi sono 9: 6 uomini e 3 donne con un'età media di 84,9 anni.

Veneto

Sono 198 i nuovi casi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano a 423.117 i casi dall'inizio della pandemia. Si segnalano poi 7 decessi, per un totale di 11.558 vittime. Scendono sotto quota 9.000 gli attuali positivi, che sono 8.761, 282 meno di ieri. I ricoveri in ospedale scendono sotto i 700, con 691 pazienti (-20) in totale, di cui 614 (-14) in area non critica e 77 (-6) in terapia intensiva.

Liguria

Contina spedita la marcia della Liguria verso la zona bianca. Sono 67 i nuovi contagi registrati in regione, a fronte di un altro decesso. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 3.335 tamponi molecolari e 2.418 tamponi antigenici rapidi. Al momento in tutto il territorio ligure sono 163 i pazienti Covid ricoverati in ospedale, 15 meno di ieri, di cui 37 in terapia intensiva. Sono 2.862, invece, le persone attualmente positive, 47 meno di ieri, e 1.649 quelle sottoposte a sorveglianza attiva.

Marche

Nelle Marche sono stati individuati 83 nuovi casi di 'Covid-19', il 5,5% rispetto ai 1.506 tamponi, molecolari e antigenici, processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è in calo rispetto al giorno precedente, quando era stato del 6,1%, con 103 nuovi casi su 1.686 tamponi. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi pandemica  è salito cosi' a 102.551. 

Campania

Altri 331 positivi al Covid in Campania nelle ultime 24 ore. In Regione si contano anche 545 guariti e 7 decessi, di cui 6 nelle ultime 48 ore e 1 avvenuto in precedenza ma registrato ieri. Gli asintomatici sono 245 e i sintomatici 86, riferiti ai soli positivi al tampone molecolare. I tamponi processati ieri sono 11.128, dei quali 4.833 antigenici. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 63 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 749 occupati.

Le altre regioni

In Basilicata si registrano 48 i nuovi casi di contagio (45 sono residenti), su un totale di 1.056 tamponi molecolari, e 3 decessi. In Alto Adige i nuovi positivi sono invece 46 su 7.637 tamponi, mentre per il quinto giorno consecutivo non si registrano vittime. In Umbria sono 26 i nuovi contagi al Covid accertati su un toale di 6.496 test analizzati, fra antigenici e molecolari, mentre i morti sono tre. In provincia di Bolzano i nuovi casi sono 46, invece in provincia di Trento sono 36. Contagi in calo in Sardegna: l'ultimo bollettino parla di 22 nuovi positivi. Al nord, in Valle d'Aosta registrati 22 nuovi contagi. In Calabria vengono comunicati 177 ulteriori casi a cui si sommano altre 2 vittime.