5 mag 2022

Covid in Italia: 48.255 casi e 138 morti. Il bollettino del 5 maggio delle regioni

Tasso di positività al 14,7%. Sono 369 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. Il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe: calano contagi (-8,9%), decessi (-7%), terapie intensive (-10,5%) e ricoveri ordinari (-6,1%). Cartabellotta: "Circolazione del virus rimane molto elevata. Mantenere mascherina nei locali al chiuso"

featured image
Covid in Italia: i dati del 5 maggio 2022

Roma, 5 maggio 2022 - Sono 48.255 i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 47.039. Secondo i dati del bollettino Covid del 5 maggio del ministero della Salute, i morti sono invece 138, rispetto a ieri 14 in meno. Sono 327.178 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 335.275. Il tasso di positività è al 14,7%, stabile rispetto al 14% di ieri. Sono 369 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 2 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 32. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.384, ovvero 230 in meno rispetto a ieri. Sono 1.165.124 le persone attualmente positive al Covid. In totale sono 16.682.626 gli italiani contagiati dall'inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 164.179. I dimessi e i guariti sono 15.353.323, con un incremento di 70.523.

Ema: "Probabile vaccino adattato a varianti entro settembre"

Sommario

Monitoraggio Gimbe

Secondo il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nell'ultima settimana (dal 27 aprile al 3 maggio) nel nostro Paese si è registrata una discesa dei contagi da Covid-19 (-8,9%), con i nuovi casi che vanno sotto quota 400 mila, a fronte di un numero stabile di tamponi totali. Calano anche i decessi (-7%) che passano da 1.034 a 962 in 7 giorni (98 riferiti a periodi precedenti). In 18 Regioni si rileva una riduzione percentuale dei nuovi casi (dal -0,7% del Veneto al -18% del Lazio), mentre si registra un incremento in Lombardia (+0,7%), Friuli-Venezia Giulia (+5%) e Piemonte (+7,4%).

In discesa anche gli indicatori riguardanti i reparti di terapie intensive negli ospedali: -10,5%. Per quanto riguarda invece i ricoveri ordinari il dato è del -6,1%. In particolare in area critica al 3 maggio si registrano 366 posti letto occupati; in area medica, invece, dopo il picco di 10.328 registrato il 26 aprile, i posti letto Covid sono scesi a quota 9.695 il 3 maggio. Al 3 maggio il tasso nazionale di occupazione da parte di pazienti Covid è del 15% in area medica e 3,9% in area critica.

Dati Gimbe, il monito di Cartabellotta

Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, commentando i dati del monitoraggio settimanale, ha confermato come la circolazione del virus Sar-CoV-2 "resta elevata" e "ampiamente sottostimata" e per questo è "fondamentale continuare ad utilizzare le mascherine al chiuso" indipendentemente dalle nuove misure entrate in vigore il 1 maggio. "Tutti gli indicatori sono sostanzialmente in una fase di plateau con lieve tendenza discendente. Tuttavia, indipendentemente dallo spartiacque normativo del primo maggio, la circolazione del virus rimane molto elevata, oltre che ampiamente sottostimata: più di 56 mila nuovi casi in media al giorno, con un tasso di positività dei tamponi antigenici al 16% e quasi 1,2 milioni di positivi. Ecco perché, indipendentemente da obblighi e raccomandazioni - conclude Cartabellotta - mantenere la mascherina nei locali al chiuso, specialmente se affollati e/o poco areati, rimane una strategia indispensabile per ridurre la circolazione virale e proteggersi dal contagio".

Il bollettino del 5 maggio

Sono in lieve discesa a 48.255 i nuovi contagi da Covid (-1.216) con 327mila tamponi (-8mila). Il bollettino odierno registra anche 138 decessi (-14) e un tasso di positività del 14,7% (+0,7 punti percentuali). Gli attualmente contagiati scendono a 1,16 milioni (-21.946) dei quali 9.384 ricoverati nei reparti ordinari (-230) e 369 in terapia intensiva (-2). Sono 70.532 le persone dimesse o guarite nelle ultime 24 ore.

Lombardia

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 6.362 casi di Covid e 22 morti. Dall'inizio dell'epidemia il numero totale dei decessi sale così a 40.065. I tamponi processati sono stati 45.925, per un indice di positività del 13,8%. I pazienti covid in terapia intensiva salgono a 37 (+1), mentre i ricoverati calano a 1.179 (-11). Nelle province lombarde si contano: nel Milanese 2.010 contagi, di cui 865 a Milano città; Bergamo: 564; Brescia: 760; Como: 395; Cremona: 181; Lecco: 281; Lodi: 143; Mantova: 268; Monza e Brianza: 555; Pavia: 354; Sondrio: 181; Varese: 485. 

Veneto

Leggero calo di positivi al Covid e ricoverati, in Veneto, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5.344 nuovi casi. I soggetti al momento positivi sono 63.094, i ricoverati in area medica sono 873 (-31) e quelli in terapia intensiva 35. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5 morti.

Campania

Sono 5.112 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 29.352 test esaminati. Il tasso di incidenza risale al 17,41%. Il bollettino quotidiano della Regione segnala 13 nuove vittime, di cui tre nelle ultime 48 ore e dieci risalenti ai giorni precedenti. In miglioramento l'occupazione dei posti letto: nelle intensive i ricoverati sono 39 (-3 rispetto a ieri), nelle degenze 700 (-13).

Emilia-Romagna

Poco più di quattromila (4.041) nuovi positivi in Emilia-Romagna, ricoveri stabili e altri 9 morti in Regione. Il bollettino quotidiano dei contagi si basa su 19.778 tamponi fatti nelle ultime 24 ore.

Lazio

"Nel Lazio oggi si registrano 3.951 nuovi casi positivi (-808), 8 i decessi (-7) e sono 1.115 i ricoverati (-56)", questi i numeri nella regione diffusi dall'Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, che ha sottolineato: "Sono 60 le terapie intensive e +5.354 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,6%, mentre i casi a Roma città sono a quota 1.967".

Puglia

Oggi in Puglia si registrano 3.908 nuovi casi su 22.779 test (incidenza del 17%) e 12 morti. Il numero delle persone attualmente positive è di 97.105. Di queste, 521 sono ricoverate in area non critica (ieri 545) e 25 in terapia intensiva (stabile).

Sicilia

Sono 3263 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 3131) a fronte di 23.486 tamponi effettuati, su un totale di 12.692.422 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 17 decessi (ieri 20) che portano il numero delle vittime complessive, sull'isola, a 10.663. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 114.197 (-1.997), mentre le persone ricoverate con sintomi sono 755, di cui 42 in Terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 113.400 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza ad oggi sono 1.004.614 (+5708). 

Piemonte

Sono 2.824 i nuovi casi Covid in Piemonte (di cui 2.462 accertati con test antigenico). Il tasso di positività dei tamponi è del 12% sul totale di 23.531 processati (di cui 20.457 test antigenici). I ricoverati in terapia ordinaria sono 735 (-9 rispetto a ieri), mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 17 (+2 rispetto a ieri). Sono tre i decessi.

Toscana

In Toscana sono 2.712 i nuovi casi Covid. Oggi sono stati eseguiti 3.412 tamponi molecolari e 15.733 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,2% è risultato positivo. Sono invece 2.712 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 100% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 45.775, -1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 567 (25 in meno rispetto a ieri), di cui 25 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 14 nuovi decessi: 6 uomini e 8 donne con un'età media di 82,1 anni.

Abruzzo

Sono 1.693, di età compresa tra 4 mesi e 98 anni, i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi e sale a 3.233.

Calabria

Le persone risultate positive al Covid in Calabria sono 1.591 in più rispetto a ieri. Nello stesso lasso di tempo, sono morte 3 persone.

Marche

Tasso di incidenza in lieve discesa anche oggi nelle Marche. Con 4.590 tamponi testati (3.875 nuove diagnosi e 715 nel percorso guariti) e 1.469 nuovi casi registrati, il tasso di positività si attesta al 37,9% mentre il tasso di incidenza positivi ogni 100mila abitanti a 663,05 (contro i 695,94 di ieri).

Sardegna

Contagi da Covid in calo nelle ultime 24 ore in Sardegna, dove si registrano però altri 4 morti. I casi positivi accertati sono 1.383.

Le altre Regioni

In Friuli Venezia Giulia sono state riscontrate 858 positività e registrati 4 nuovi morti. Basilicata: 518 nuovi positivigistra con un decesso. In Alto Adige sono 317 i nuovi casi, con una vittima. In Valle d'Aosta 80 nuovi positivi, il totale diventa quindi di 35.397 da inizio pandemia.

Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022
Covid in Italia: il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe nella settimana 27 aprile-3 maggio 2022

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?