Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 giu 2022

Covid oggi in Italia: 22.527 casi. Il bollettino del 4 giugno con i contagi delle regioni

Risalgono i positivi. I morti sono 47. Ancora in calo i ricoveri (-202) e le terapie intensive (-7)

4 giu 2022

Roma, 4 giugno 2022 - I contagi Covid in Italia oggi sono 22.527, in risalita rispetto a ieri che si assestavano sotto i diecimila (qui tutti i numeri del 3 giugno). Il bollettino odierno del ministero della Salute, tuttavia, registra un tasso di positività in calo a 11,9% e anche le ospedalizzazioni diminuiscono. Cifre che fanno dire sia al'infettivologo Matteo Bassetti sia al virologo Mauro Pistello che "l'estate è salva". Anche il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, parla di "situazione migliorata" grazie alla "dose booster", invitando a "godersi una estate che è sicuramente la più serena delle ultime tre". "La circolazione epidemica è in netta flessione con 207 casi ogni 100mila abitanti, una riduzione della trasmissibilità e dell'occupazione dei posti letto - ha detto Locatelli intervenendo a SkyTg24 Live in Venice -. Gli indicatori sono tutti favorevoli senza dimenticarci però che" il Covid "è ancora in circolazione nelle sua varianti più contagiose. E' una buona situazione ma da non sottovalutare, la pandemia non è finita ma si va verso la fase di endemicità". In effetti, in questi giorni, la sottovariante Omicron 5 sta facendo registrare un incremento di positivi in Portogallo e Germania

Covid in Italia: i dati del 4 giugno 2022
Covid in Italia: i dati del 4 giugno 2022

L'Iss comunque rileva che 19 regioni/province autonome sono classificate a rischio basso per Covid-19. Solo due, Lombardia e Puglia, sono invece classificate a rischio moderato per la presenza di più allerte di resilienza. Inoltre, nell'ultima settimana, la percentuale di reinfezioni sul totale dei casi segnalati risulta pari a 5,9%, in leggera diminuzione rispetto alla settimana precedente quando era pari al 6,5%. 

Il bollettino Covid del 4 giugno

Sono 22.527 i nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 9.429 di ieri e soprattutto i 18.255 di sabato scorso, anche se il confronto è falsato dal fatto che ieri era un post-festivo. I tamponi processati infatti sono oggi in netto aumento, 188.996 (ieri 70.689) con il tasso di positività che scende dal 13,3% all'11,9 %. I decessi sono 47 (ieri 40), che portano le vittime totali da inizio pandemia a 166.922. Le terapie intensive sono 7 in meno (ieri -1) con 17 ingressi giornalieri, e sono in tutto 218. Nei reparti ordinari si contano invece 202 pazienti in meno (ieri +55), per un totale di 4.442. Con 3.099 nuovi casi, la Lombardia è la regione con il maggior numero di contagi odierni. A seguire il Lazio (+2.817), la Sicilia (+2.327), la Campania (+2.294) e il Veneto (+2.046).

Lombardia

In Lombardia sono 3.099 i nuovi positivi, individuati su 27.600 tamponi effettuati. Il tasso di positività è in salita all'11,2% (ieri era al 7,5%). Il numero dei ricoverati cresce di poco nelle terapie intensive (+1, 35) e cala nei reparti (-21, 497). Sono 11 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 40.586.

Lazio

Nel Lazio si registrano 2.817 nuovi casi positivi (+1.762) su un totale di 19.582 tamponi (4.049 tamponi molecolari e 15.533 tamponi antigenici). Sono zero i decessi (-5), 537 i ricoverati (-15), 31 le terapie intensive (come ieri) e +3.039 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,3%, mentre i nuovi contagi a Roma città sono 1.625.

Sicilia

Sono 2.327 i nuovi casi in Sicilia, a fronte di 13.629 tamponi effettuati, su un totale di 13.161.133 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6 decessi, che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 10.979. Il numero degli attualmente positivi sull'isola è di 59.743 (+763) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 509, di cui 28 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 59.206 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza ad oggi sono 1.130.713.

Campania

In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2.294 positivi al Coronavirus (2.077 al test antigenico e 217 al tampone molecolare). Si registra un solo decesso nelle ultime 48 ore. I tamponi processati ieri sono stati 14.430 di cui 11.011 test antigenici e 3.419 molecolari. Il report posti letto su base regionale riporta 585 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 15 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 327 occupati.

Veneto

Sono 2.046 in Veneto i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.759.512. Si registra un nuovo decesso. 486 i ricoveri nei reparti ordinari (-7) e 26 (-1) in terapia intensiva.

Puglia

In Puglia il 14,12% degli 11.218 test processati ha dato esito positivo: si tratta di 1.585 nuovi malati Covid, la gran parte dei quali residenti nel Barese in cui si contano 491 positivi in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 25.497 di cui 255 ricoverati in area non critica (3 in più rispetto a ieri) e 16 in terapia intensiva (2 in meno rispetto a ieri). Le vittime del virus sono 6 che fanno salire a 8.523 il totale dei decessi da inizio pandemia a oggi.

Le altre regioni

Sono 1.392 i nuovi contagi in Toscana, dove si registra anche un decesso. In Emilia Romagna sono stati identificati 994 contagi, mentre i morti sono 5. La Sardegna registra oggi 890 nuovi positivi, la Calabria invece 777 e la Liguria 577.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?