Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
25 apr 2022

Corteo dei nostalgici a Predappio per ricordare la morte del Duce E spuntano le opere antifasciste

25 apr 2022

Si sono presentati in 150 a Predappio, la cittadina sull’Appennino forlivese dove nacque Benito Mussolini, per celebrare il 77° anniversario della morte del Duce avvenuta il 28 aprile del 1945. La manifestazione, organizzata dalla sezione di Ravenna dell’Associazione Nazionale Arditi d’Italia, ha visto i nostalgici sfilare in corteo – senza alcun problema di ordine pubblico – da Piazza Sant’Antonio al vicino cimitero di San Cassiano dove si sono tenuti i discorsi commemorativi, prima della visita alla Cripta di famiglia che ospita i resti di Mussolini e una messa in suffragio. Intanto un gruppo di cittadini della frazione di Fiumana ha deciso di esporre alcune piccole installazioni artistiche, ribattezzate ‘Pietre Resistenti’, decorate con motivi che celebrano a Festa della Liberazione e la Resistenza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?