A Capena, in provincia

di Roma, sul ciglio della strada Capena Bivio, è stato trovato il cadavere di un uomo. Il corpo presenta alcune ferite

e non si esclude che

la vittima possa essere

stata investita da un automobilista che poi sia fuggito senza prestare soccorso. A nulla è valso l’arrivo sul posto dei sanitari che hanno potuto solo constatare il decesso. Secondo le prime ricostruzioni avanzate dai carabinieri,

la persona deceduta sarebbe un uomo

con problemi di tossicodipendenza

che stava andando

al vicino Sert per prendere il metadone. Accertamenti sono tuttora in corso per capire cosa sia realmente accaduto e, nel caso, identificare la persona che potrebbe aver investito l’uomo.