Coronavirus, la 'Costa deliziosa' è in quarantena a Civitavecchia (Ansa)
Coronavirus, la 'Costa deliziosa' è in quarantena a Civitavecchia (Ansa)

Civitavecchia, 2 agosto 2020 - Due navi da crociera sono in isolamento presso il porto di Civitavecchi. Allarme Coronavirus nel Lazio. "Al porto di Civitavecchia sono state messe in isolamento due navi da crociera che stavano riarmando gli equipaggi in vista della riapertura delle crociere" lo ha reso noto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, fornendo i dati di oggi sui contagi. D'Amato precisa che si tratta di due imbarcazioni: la 'Costa Deliziosa', con un gruppo di 28 persone dell'equipaggio provenienti dalle Filippine, di cui due sono risultate positive e ora si trovano allo Spallanzani; e della 'Costa Favolosa', che registra un caso positivo sempre tra il personale dell'equipaggio, proveniente anche in questo caso dalle Filippine.

Obbligo mascherine

La settimana scorsa con un decreto il governo ha prorogato lo stato di emergenza, nei prossimi giorni - non è stata fissata ancora la data - arriverà anche il Dpcm che prorogherà le misure di contenimento contro il contagio. E quindi dovrebbe essere prorogato, secondo quanto si apprende, anche l'obbligo delle mascherine nei luoghi accessibili al pubblico. Al momento con l'ordinanza firmata ieri dal ministro Speranza c'è l'obbligo di utilizzare i dispositivi di protezione fino al 15 agosto. Un cauto livello di guardia serve.
Non si possono accorciare le distanze, non è ancora giunto il momento di buttare le mascherine. Ecco la linea del governo. Vale a ferragosto, varrà anche oltre.