Il bollettino Covid del 30 maggio
Il bollettino Covid del 30 maggio

Roma, 30 maggio 2021 - Bollettino Covid del ministero della Salute con gli aggiornamenti sullo stato dell'epidemia di Coronavirus in Italia: rispetto a ieri calano i nuovi casi positivi, si dimezza il numero dei morti, si registra ancora una diminuzione di ricoveri e terapie intensive. Sale seppur di poco il rapporto nuovi casi-tamponi processati. E' questa la fotografia odierna dell'andamento del contagio nel nostro Paese.

Covid Italia: il bollettino Coronavirus del 31 maggio con i contagi dalle regioni

Zona bianca: quanti in macchina. Le nuove Faq

Trend discendente che ha consentito a tre regioni di passare in zona bianca da domani (lunedì 31 maggio): sono Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia. dal 7 giugno sarà la volta di Veneto, Umbria, Liguria e Abruzzo. Mentre dal 14 giugno - se i dati continueranno ad essere positivi (incidenza settimanale sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti) saranno bianche anche Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Provincia autonoma di Trento e Puglia. Di fatto tutta Italia sarà bianca da fine giugno.

Zona bianca, riaperture e coprifuoco: ecco il calendario giorno per giorno

Zona bianca: quali regioni entrano e quando

Speranza: "Green pass Paesi extra Ue". Varianti e terza dose

Prosegue intanto la campagna vaccinale e proprio dai vaccini scaturisce un'iniezione di fiducia: sette italiani su 10 prenotano già le vacanze estive. E sempre sul fronte dei vaccini c'è da segnalare che dal 3 giugno si potrà prenotare la vaccinazione senza fasce di età.

Il bollettino Covid di oggi

Complessivamente dall'inizio dell’epidemia in Italia si è riscontrata la positività di 4.216.003 persone, + 2.949 (ieri + 3.351). Le persone attualmente positive sono 238.296, - 3.670 (ieri - 4.304), i dimessi/guariti sono 3.851.661, + 6.574 (ieri + 7.569), i morti sono 126.046, + x (ieri + 44), i ricoverati con sintomi sono 6.591, - 209 (ieri - 392), in terapia intensiva ci sono 1.061 pazienti, - 34 (ieri - 47). I nuovi ingressi in terapia intensiva sono 27 (ieri + 29). Sono stati processati 164.495 tamponi (ieri 247.330): di conseguenza il rapporto nuovi positivi-tamponi è oggi dell’1,8% (ieri 1,3%). Sono state somministrate 34.073.292 dosi di vaccino. Per quanto riguarda le regioni, la Lombardia segna il numero maggiore di nuovi casi. Poi Campania, Sicilia, Lazio e Toscana. 

La tabella in Pdf

Dalle regioni / Lombardia

In Lombardia ci sono 458 nuovi casi di Covid19 e si registrano cinque vittime nelle ultime 24 ore con una percentuale di positivi sui tamponi processati in leggero aumento rispetto a ieri. Si passa all'1,6% dall'1,3% della vigilia. I guariti e i dimessi sono 765 in un giorno, mentre gli attualmente positivi in Regione, secondo i dati della Protezione Civile, scendono a 32.063 (-312).

 Toscana

Altri 263 casi Covid (età media in calo a 39 anni) e altri otto morti (età media 85,9 anni) in Toscana. Ancora in diminuzione i ricoverati negli ospedali, scesi a 532 pazienti (meno 25 persone su ieri, pari al -4,5%) di cui 110 in terapia intensiva (quattro in meno). Coi nuovi contagi rilevati salgono a 241.275 i casi totali di positività in regione (+0,1%sul giorno precedente).

Piemonte

Il Piemonte ha comunicato 233 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 7 dopo test antigenico), pari al 2,2% di 10.457 tamponi eseguiti, di cui 7.010 antigenici. Dei 233 nuovi casi, gli asintomatici sono 91 (39,1%). I casi sono cosi' ripartiti: 30 screening, 155 contatti di caso, 48 con indagine in corso; per ambito: 1 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 30 scolastico, 202 popolazione generale. Registrato un n uovo decesso.

Emilia Romagna

Dall'inizio dell'epidemia in Emilia Romagna si sono registrati 383.693 casi di positività, 190 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.910 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell'1,6%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 34 nuovi casi, seguita da Modena (28), Forlì (24), Reggio Emilia (21) e Parma (20). Poi Rimini (19), Ravenna (15), Cesena (11) e Ferrara (9). Infine, Piacenza (5) e il Circondario Imolese (4). I nuovi decessi sono 3.

Veneto

Sono 150 i nuovi casi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano a 423.267 i contagiati dall'inizio della pandemia. Nel bollettino regionale viene comunicato un nuovo decesso, con il totale che sale così a 11.559 vittime. I ricoveri in ospedale scendono sotto i 700, con 608 pazienti (-6) in totale. In flessione di una unità la terapia intensiva che passa da 77 ricoverati a 76.

Calabria

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 796.316 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 866.229 (allo stesso soggetto possono essere effettuati piuùtest). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 66.875 (+139 rispetto a ieri), quelle negative 729.441. E' stato segnalato un nuovo decesso.

Marche

Sono 81 i positivi rilevati nell'ultima giornata nelle Marche tra le 1.517 nove diagnosi: 24 in provincia di Macerata, 16 in provincia di Ancona, 16 in provincia di Pesaro Urbino, 11 in provincia di Ascoli Piceno, 9 in provincia di Fermo e 5 fuori regione.

Puglia

In Puglia sono stati registrati 5.395 test e sono stati registrati 90 casi positivi: 11 in provincia di Bari, 11 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia BAT, 9 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto. Sono stati registrati 4 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Taranto.

Lazio

Sono 278 i nuovi casi in Lazio (-29 su su ieri) a fronte di "oltre 9.300 tamponi (-2.011 rispetto a ieri) e quasi 11.000 antigenici per un totale di oltre 20.000 test", spiega l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato. Purtroppo si registrano altri 6 decessi (ieri 10). Calano i ricoverati: sono 913 (-20), così come le terapie intensive, 152 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, "ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,3%". I casi a Roma Città sono a quota 159.

Campania

Meno test, ma più contagi in Campania: in rialzo il tasso di positività. Nelle ultime 24 ore sono 385 i casi positivi su 9.819 tamponi molecolari esaminati. Il tasso di incidenza è, dunque, pari al 3,92% rispetto al 2,97% precedente. Si registra una sola persona deceduta. I guariti sono 874,. Negli ospedali continuano a calare i posti occupati in terapia intensiva, 61, e i ricoveri in degenza: oggi sono 733.

Sardegna

In Sardegna si rilevano 30 nuovi casi. Il tasso di positività e del 2,8%. Si registra un nuovo decesso (1.461 in tutto). Sono invece 141 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre resta invariato (14) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.629 e i guariti sono complessivamente 42.398 (+48).

Le altre regioni

In Basilicata si registrano 19 nuovi casi. Sono 31 i contagi in Friuli-Venezia e Giulia nelle ultime 24 ore, nessun nuovo decesso. In Val d'Aosta 16 nuovi casi e nessun decesso. In Trentino segnalato 28 nuovi casi, nessun decesso e nessun nuovo ricoverato.

Le altre notizie di oggi

Matrimoni: ecco le regole

Covid 'fuggito' da Wuhan? Silvestri: "Nel virus una sequenza strana"

Efetti collaterali vaccino: da AstraZeneca a Pfizer. Cosa può succedere