I dati Covid del 3 aprile
I dati Covid del 3 aprile

Roma, 3 aprile 2021 - Scendono lievemente i nuovi positivi, secondo i dati del bollettino sull'epidemia da Coronavirus, nel primo giorno di vacanze pasquali, in cui tutta l'Italia è in zona rossa (qui l'autocertificazione in Pdf) per limitare l'espansione dei contagi Covid (qui seconde case: dove si può e non si può andare). La speranza è che continui questa inversione di tendenza della curva epidemica, visto anche il miglioramento dell'indice Rt nazionale, sceso da 1.8 a 0,98, che indica una riduziona dell'incidenza dei casi.

Aggiornamento: Covid oggi in Italia: contagi del 4 aprile. Bollettino Coronavirus e dati regioni

Riguardo, invece, l'andamento della vaccinazioni nel nostro Paese (qui tutto quello che c'è da sapere: domande e risposte), sul sito della presidenza del Consiglio è stato pubblicato il report settimanale (qui il Pdf) che dà conto, come aveva promesso il premier Draghi, dell'andamento delle somministrazioni. Ma intanto nuove notizie sul fronte AstraZeneca arrivano dalla Gran Bretagna, dove sette persone sono morte per coaguli di sangue dopo aver ricevuto la dose del siero. L'Olanda, invece, dopo un primo stop per gli under 60, ha deciso la sospensione totale fino al 7 aprile.

Covid, il bilancio del 3 aprile

Cala ancora lievemente la curva epidemica del Covid: sono 21.261 i positivi al test del Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Sono invece 376 le vittime in un giorno (ieri 481), per un totale di 110.704 vittime da inizio epidemia. Sono 359.214 i tamponi molecolari e antigenici per il Covid effettuati (ieri erano stati 331.154). Il tasso di positività è sceso al 5,9% (ieri al 6,6%). Ancora in leggero aumento le terapie intensive, 10 in più (ieri +23) con 234 ingressi del giorno, e sono 3.714 in totale, mentre i ricoveri ordinari proseguono la discesa con 215 unità in meno (ieri -245), 28.489 in tutto.  

La regione con più casi giornalieri è la Lombardia (+4.132), seguita da Campania (+2.314), Puglia (+2.142), Piemonte (+2.127), Emilia Romagna (+1.789) e Lazio (+1.631). I contagi totali salgono a 3.650.247. In leggero aumento i guariti, 21.311 (ieri 19.620), per un totale di 2.974.688. Torna a calare il numero delle persone attualmente positive, 440 in meno (ieri +1.816): i malati attuali sono ora 564.855. Di questi, sono in isolamento domiciliare 532.652 pazienti.

Le notizie locali / Lombardia

Con 57.954 tamponi effettuati sono 4.132 i casi positivi registrati in Lombardia, con un tasso di positività in leggera crescita al 7.1% (ieri 6,8%). Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (+5, 862), mentre diminuiscono negli altri reparti (-43, 6660). Sono 97 come ieri i decessi, per un totale di 31.056 morti dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, 1.117 contagi sono stati segnalati nella città metropolitana di Milano, 633 a Varese, 547 a Brescia, 349 a Bergamo, 308 a Monza e Brianza, 250 a Como, , 219 a Mantova, 181 a Pavia, 173 a Cremona, 124 a Lecco, 74 a Lodi e a Sondrio.

 Campania

Sono 2.314, in Campania, i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore. I dati dell'Unità di crisi della Regione si riferiscono a 19.403 tamponi molecolari esaminati. Resta alto il numero dei sintomatici, 757, mentre è più o meno stabile la curva dei contagi: ieri era pari all'11,11%, oggi è dell'11.92%. Si riduce il numero dei decessi, 34 di cui 32 nelle ultime 48 ore e 2 in precedenza ma registrati ieri. Le persone guarite sono 1.968. In merito alla situazione degli ospedali, calano leggermente i posti letto occupati nelle terapie intensive passando dai 155 di ieri ai 152 di oggi, mentre sono in aumento i posti letto occupati in degenza, oggi 1567 e ieri 1558.

Puglia

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.636 test per l'infezione da Covid-19, di cui 2.142 risultati positivi. Sono stati inoltre segnalati 23 decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.912.783 test, 144.505 sono i pazienti guariti e 50.166 sono i casi attualmente positivi.

Piemonte

Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.127 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 220 dopo test antigenico), pari al 5,0% dei 42.325 tamponi eseguiti, di cui 30.514 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa quindi 319.961. I ricoverati in terapia intensiva sono 369 (-9 rispetto a ieri), mentre nei reparti ordinari sono invece 3.819 (-45 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 29.848. Si registrano anche 23 i decessi di persone positive al test del Covid-19, di cui 1 verificatosi oggi. 

Emilia Romagna

Calano i ricoveri di pazienti Covid-19 in Emilia-Romagna, con oltre 120 persone in meno nei reparti, ma in regione si contano altre 38 vittime. I nuovi casi giornalieri sono 1.789, su un totale di 31.848 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. I ricoverati in terapia intensiva sono 366 (-5 rispetto a ieri), 3.181 quelli negli altri reparti Covid (-117). La situazione dei contagi nelle province vede in testa Bologna con 370 nuovi casi più 40 del comprensorio imolese. I casi attivi sono 72.480 (-758 rispetto a ieri), il 95% dei quali in isolamento domiciliare. 

Lazio

Nel Lazio oggi su oltre 16 mila tamponi (+740) e oltre 23 mila antigenici per un totale di oltre 39 mila test, si registrano 1.631 casi positivi (-287), 27 decessi (-16) e +793 i guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 800. "Lieve frenata dei casi che diminuiscono sia rispetto alla giornata di ieri, sia rispetto alla scorsa settimana - dichiara l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato -. La macchina vaccinale del Lazio non si ferma nemmeno a pasqua e pasquetta previste oltre 50 mila somministrazioni".

Veneto

Sono 1.563 i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Veneto nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagi dall'inizio della pandemia è di 387.601. Gli attuali positivi sono 37.503. Si registrano 32 decessi, con il totale a 10.714. Nei reparti ordinari sono ricoverati 1.909 (Rpt. 1.909) pazienti, 22 (rpt. 22) in meno rispetto a ieri; in terapia intensiva i ricoverati sono 302.

Toscana

Sono 1.473 i positivi in più rispetto a ieri registrati in Toscana e in totale sono 200.118 i casi di positività al Coronavirus in Regione. I guariti crescono dello 0,9% e raggiungono quota 165.981 (82,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 17.015 tamponi molecolari e 13.333 tamponi antigenici rapidi. Gli attualmente positivi sono 28.709, +0,1% rispetto a ieri, mentre le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid sono complessivamente 1.881 (20 in più rispetto a ieri, più 1,1%), 278 in terapia intensiva (4 in più rispetto a ieri, più 1,5%). Si registrano anche 22 nuovi decessi.

Sicilia

Sono 1.014 i nuovi casi di Covid 19 registrati oggi in Sicilia, su 19.939 tamponi. Sono invece 14 i morti e 86 i pazienti dimessi o guariti. Nell'isola in totale si contano 21.925 positivi - 914 in più rispetto a ieri - e di questi 902 sono ricoverati con sintomi, 152 in terapia intensiva e 20.871 in isolamento domiciliare.

Marche

In un giorno nelle Marche si sono registrati 579 positivi tra le nuove diagnosi di Covid-19, di cui 187 in provincia di Ancona, 151 a Pesaro Urbino, 99 nel Maceratese, 72 in provincia di Ascoli Piceno, 32 in quella di Fermo e 38 relative a persone da fuori regione. Sono stati testati 5.785 tamponi e il rapporto positivi/testati è al 7%. 

Calabria

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 638.174 soggetti, per un totale di 679.005 tamponi eseguiti.  Le persone risultate positive al Coronavirus sono 48.393 (+448 rispetto a ieri), quelle negative 589.781. Si registra anche: +2 terapie intensive, +191 guariti/dimessi e 2 morti

Liguria

Sono 460 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Liguria, segnalati nell'ultimo bollettino diffuso dalla Regione. Cresce ulteriormente il numero dei ricoveri ospedalieri: sono 730, 8 in piu' di ieri. Di questi 78 sono in terapia intensiva. Salgono a 3.898 i decessi di persone positive al Coronavirus, 1 in più di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 4.068 tamponi molecolari e 2.577 antigenici rapidi.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.592 tamponi molecolari sono stati rilevati 287 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,13%. Sono inoltre 3.332 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 165 casi (4,95%). I nuovi casi in totale tra esiti dei tamponi molecolari e antigenici è di 452. I decessi registrati sono 19, a cui se ne aggiunge uno pregresso. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 78, così come si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 596.

Sardegna

Un morto, 328 nuovi casi e ricoveri in aumento, così come i pazienti in terapia intensiva. E' il bilancio delle ultime 24 ore dell'emergenza Covid in Sardegna. Sono 46.655 i casi di positività complessivamente accertati dall'inizio della pandemia e 1.241 i decessi in totale. Nell'isola sono stati eseguiti 1.023.789 tamponi, per un incremento complessivo di 4.647 test rispetto al dato precedente. I pazienti attualmente ricoverati in reparti non intensivi sono 255 (+11), mentre sono 38 (+3) quelli in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.996. I guariti sono complessivamente 30.113 (+69), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente sono 12.

Abruzzo

Oggi in Abruzzo 225 nuovi positivi, su 4.529 tamponi molecolari effettuati e 1974 test antigenici. Sono 15 i deceduti, 53691 i guariti (+251) e 10.299 gli attualmente positivi (-41). Sono invece 573 i ricoverati in area medica (-4), mentre 71 i ricoverati in terapia intensiva (+3). In isolamento domiciliare ci sono 9655 persone (-40). 

Alto Adige

In Alto Adige sono 145 i nuovi casi di Covid-19 emersi nella giornata di ieri su 9.452 tamponi processati. Due le persone decedute per aver contratto il Coronavirus, per un dato complessivo di 1.135 vittime da inizio pandemia. Dall'inizio dell'epidemia su 205.646 persone sottoposte a tampone molecolare, 45.829 sono risultate positive. Prosegue il calo dei ricoveri: 69 (-3 rispetto al dato di ieri) sono i pazienti Covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri, 21 (-2) quelli che necessitano della terapia intensiva, 61 quelli ricoverati nelle strutture private convenzionate e 75 quelli in isolamento nelle strutture appositamente allestite per l'emergenza. 

Trentino

Sono 6 i nuovi decessi per Covid in Trentino (1.360 in totale). Cala ancora il numero dei pazienti in ospedale: oggi sono 230, dei quali 51 si trovano nei reparti di rianimazione (numero stabile rispetto a ieri). Il bollettino dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari riferisce di 127 nuovi contagi.

Umbria

Scendono del 44% i nuovi contagi al Covid accertati nelle ultime 24 ore in Umbria, dove prosegue il calo degli attualmente positivi e dei ricoverati. Secondo i dati della Regione, i nuovi casi sono 106. I guariti sono 232 e si registra una vittima. Gli attualmente positivi passano da 4.754 a 4.627 (127 in meno), mentre i ricoverati sono in tutto 370 (dieci in meno di ieri), di cui 53 (uno in meno ) in terapia intensiva. Nell'ultimo giorno sono stati analizzati 2.735 tamponi molecolari e 3.621 test antigenici: il tasso di positività complessivo scende a 1,66 (ieri 2,6) ed è pari 3,87 (ieri 6,1) per i soli molecolari.

Basilicata

Novantanove, dei 1.693 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore, in Basilicata sono risultati positivi. Il bollettino, inoltre, riporta che si sono registrati altri due decessi (in totale, sono 436 dall'inizio dell'emergenza) e 62 guarigioni (in totale, hanno raggiunto quota 14.214). I lucani positivi al Covid sono attualmente 4.735, dei quali 4.548 sono in isolamento domiciliare. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 187 (ieri erano 190): 12 sono curati in terapia intensiva (quattro a Potenza e otto a Matera). 

Valle D'Aosta

In Valle d'Aosta 79 nuovi positivi portano il totale a 9.544 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 1.045, di cui 55 ricoverati. Tra questi 12 in terapia intensiva e 978 invece sono le persone attualmente in isolamento domiciliare. Si registra un nuovo decesso che porta il totale a 427.

Le altre notizie Covid

Pasqua blindata, ma non sulle autostrade

Sport e passeggiate a Pasqua: cosa si può fare

Brescia, bottiglie molotov contro il centro vaccinale