Roma, 1 maggio 2021 - Flette ancora la curva dei contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino Covid di oggi registra 12.965 nuovi casi a fronte di 226 morti. Numeri in calo, ma non in picchiata, che confermano il trend degli ultimi giorni. Continua a migliorare la situazione delle ospedalizzazioni: prosegue infatti il calo di ricoveri ordinari e terapie intensive. Scende anche il tasso di positività, nel giorno in cui vengono superate le 20 milioni di dosi somministrate nel nostro Paese. 

Coronavirus Italia, il bollettino del 2 maggio

Sommario

Ricoveri sotto la soglia critica. "La guardia resti alta, fase delicata"

Colori regioni: come cambiano dal 3 maggio

I nuovi colori delle regioni dal 3 maggio

Il bollettino dell'1 maggio

I dati comunicati dal ministero della Salute in collaborazione con la Protezione Civile confermano il calo dei nuovi casi Covid in Italia: 12.965 quelli comunicati oggi contro i 13.446 di ieri. Diminuiscono anche i decessi nelle 24 ore in esame: 226 contro i 265 di venerdì.

Buone notizie anche dall'indice di positività che cala al 3,4% dal 3,9% di ieri. I tamponi effettuatu, tra molecolari e antigenici, sono 378.202. Ieri i test erano stati 338.771. 

Scende ancora la pressione sul sistema ospedaliero: sono 2.522 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-61 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite), mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 143 (ieri 137). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.381 persone, in calo di 559 rispetto a 24 ore fa. Le regioni con il più alto numero di contagi giornalieri sono la Lombardia (2.139) e la Campania (1.950).

Le regioni / Lombardia

Lieve calo dei nuovi casi in Lombardia: sono 2.139 nelle ultime 24 ore a fronte di 59.144 tamponi effettuati, con il tasso positività che scende al 3.6% (ieri 4.1%). Continua il calo dei ricoveri sia in terapia intensiva (-14, 536) che negli altri reparti (-92, 3.403). Le vittime sono 52 per un totale complessivo di 32.922 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 600 i casi nella città metropolitana di Milano, 261 a Varese e a Monza e Brianza, 232 a Brescia, 163 a Bergamo, 160 a Como, 114 a Mantova, 89 a Pavia, 81 a Lecco, 65 a Cremona, 38 a Sondrio e 36 a Lodi.

Emilia-Romagna

Nuovi casi in calo in Emilia- Romagna: sono 941 in più rispetto a ieri (quando erano stati 1.206), su un totale di 34.343 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti scende dal 3,9% al 2,7%.  Ancora in calo i ricoveri (-102, dieci in meno in terapia intensiva e 92 in meno nei reparti ordinari), mentre si contano altri 17 decessi. Sono 3.949 le persone guarite nelle ultime 24 ore. 

I contagi nelle province: a Modena 205 nuovi casi, Reggio Emilia (158), Bologna (147); Parma (105); Rimini e Ravenna (entrambe con 71 nuovi casi), Cesena (62), Forlì (52), Piacenza (36), Ferrara (28). Sei, infine, i nuovi casi registrati nel Circondario imolese.

Veneto

Sono 914 i nuovi contagi da Coronavirus registrati da ieri in Veneto (788 quelli comunicati 24 ore fa), che portano il totale dei casi a 412.813. Si registrano inoltre 20 decessi, con il totale a 11.350. In diminuzione gli indicatori principali dell'epidemia, con 21.776 attuali positivi, 116 in meno rispetto a ieri. Negli ospedali scendono sia i pazienti nei reparti ordinari (1,217, -65) e quelli in terapia intensiva (188, -3)

Toscana

In Toscana i contagi sono 895. Eseguiti 15.779 tamponi molecolari e 15.935 tamponi antigenici rapidi: il 2,8% è risultato positivo (tasso in calo rispetto a ieri quando era del 3,13 su 27.825 test). Sono invece 10.193 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 8,8% è risultato positivo (9,2% ieri). Si registrano altri 18 nuovi decessi - 13 uomini e 5 donne con un'età media di 76,5 anni - che portano il totale a 6.202. Deciso calo dei ricoverati: sono 1.527, 58 in meno rispetto a ieri, di cui 248 in terapia intensiva (5 in meno). Riguardo alle singole province Firenze registra 246 casi in più rispetto a ieri, Prato 112, Pistoia 80, Massa Carrara 35, Lucca 80, Pisa 125, Livorno 59, Arezzo 63, Siena 81, Grosseto 14.

Marche

Nelle Marche sono stati individuati 259 nuovi casi nelle ultime 24 ore, l'8,8% rispetto ai 2.944 tamponi, molecolari e antigenici, processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi. I nuovi casi sono stati individuati 50 in provincia di Macerata, 27 in provincia di Ancona, 80 in quella di Pesaro-Urbino, 34 nel Fermano, 51 nel Piceno e 17 fuori regione. Questi casi comprendono 51 soggetti sintomatici.

Umbria

Sono 96 i contagi rilevati in Umbria nelle ultime 24 ore, a fronte di cinque ulteriori vittime. Il tasso di positività totale è 1 per cento (ieri 1,6). Sale al 2,9 per i soli molecolari (ieri 4,8). Altri 143 guariti, mentre calano i ricoveri, dieci in meno di ieri: sono 193 in tutto, dei quali 28 (-6) in terapia intensiva. 

Piemonte

Sono 882 i nuovi casi di Covid comunicati oggi dalla Regione Piemonte (ieri 1.036), pari al 3,3% di 27.057 tamponi eseguiti, di cui 17.983 antigenici. Il tasso di positività ieri era al 4%. Gli asintomatici sono 368 (41,7%). Putroppo oggi si registrano altri 18 decessi che porta il totale delle vittime in regione a 11.273 da inizio pandemia. I pazienti guariti sono complessivamente 323.559 (+1.092 rispetto a ieri). Giù i ricoverati in terapia intensiva: sono 200 (-10 rispetto a ieri),  così come quelli in regime ordinario: 2.084 (-27 rispetto a ieri). 

Lazio

Si registrano oggi in Lazio 1.069 contagi (ieri 1.151) su oltre 17mila tamponi nel Lazio (-170) e oltre 26mila antigenici per un totale di oltre 43mila test. Altri 13 i decessi, +2.457 i guariti. In calo anche ricoveri e terapie intensive, mentre il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 2%. Ammontano a 500 i casi a Roma città.

Puglia

Sono 1.130 i nuovi casi di Covid in Puglia (ieri 1.344), registrati nelle ultime 24 ore a fronte di 11.450 test. I contagi sono così distrubiti: 377 in provincia di Bari, 156 in provincia di Brindisi, 172 nella provincia BAT, 41 in provincia di Foggia, 159 in provincia di Lecce, 217 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota.  Altri 21 decessi comunicati: 8 in provincia di Bari, uno in provincia di Brindisi, 6 in provincia BAT, 2 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto. 

Campania

Sono 1.950 i nuovi casi in Campania, rilevati su 22.399 tamponi molecolari effettuati. Di questi  576 sono sintomatici mentre 374 non presentano sintomi. Purtroppo si registrano altri 12 decessi, la metà rispetto al precedente bollettino, di cui 10 avvenuti nelle ultime 48 ore e gli altri due nei giorni precedenti, ma registrati ieri. Resta invariat il numero dei posti occupati in terapia intensiva, che sono 137, sui 656 disponibili. Calano i ricoveri in regime ordinario (-11), sono 1.441 sui 3.160 complessivi tra strutture Covid e offerta privata.

Basilicata

Nessun decesso in Basilicata, ma la task force regionale che segnala 201 nuovi contagi a fronte di 1.561 tamponi molecolari processati. Nella stessa giornata di ieri risultano guarite 132 persone. Cala il numero delle persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane, sceso a 167, di cui 9 in terapia intensiva.

Sicilia

I contagi rilevati in Sicilia nelle ultime 24 ore sono mille, a fronte di 27.029 tamponi processati, con una incidenza del 3,7%. Altre 10 vittime comunicate nel bollettino regionale: 5.420 in totale. Calano i ricoverati sono 1.303: 34 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 167, due in più rispetto a ieri.

Sardegna

Sono 184 i nuovi casi di Coronavirus in Sardegna, su 4.047 test effettuati (tasso di positività al 4,55%). Si registrano tre nuovi decessi (1.387 in tutto). Aumentano di un'unità, a quota 371 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre resta invariato il numero dei pazienti (49) in terapia intensiva. 

Le altre Regioni

In Alto Adige 47 nuovi positivi su test molecolari e 32 su antigenici, un decesso. In Valle d'Aosta 58 contagi (ieri 48) su 334 tamponi e una vittima. Altri 31 casi di Covid in Molise (ieri 39) a fronte di  583 tamponi, 3 i decessi nelle ultime 24 ore. Sono 169 i contagi nelle ultime 24 ore in Friuli Venezia e Giulia dove si contano purtroppo altri 10 morti. In Calabria 337 nuovi casi e altre 4 vittime, un nuovo decesso e 78 contagi in Trentino. In Liguria si registrano altri 219 contagi e sei vittime. Sono 226 i nuovi casi di Coronavirus in Abruzzo

Leggi anche:

Covid, in India nuovo record: 400mila contagi in 24 ore