Coronavirus (Ansa)
Coronavirus (Ansa)

Roma, 1 agosto 2020 - Nuovo bollettino sull'epidemia da Coronavirus in Italia. Dopo diversi giorni in cui la curva epidemica è tornata a salire e anche l'indice di contagio Rt è sopra quota 1 in sette regioni, oggi i casi da Covid19 sono calati a 295 positivi. Si registrano anche 5 decessi. Fa discutere, quindi, la nuova decisione sul trasporto ferroviario ad alta velocità, che ridurrebbe il distanziamento a bordo. Dopo il 'no' del Cts sulla ripresa dei viaggi a capienza massima, oggi sono arrivate anche altre riflessioni, fra cui quella di Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità (Css) e componente del Cts: "Non posso non dire che questa decisione desta preoccupazione e perplessità". E l'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, ha ricordato che "l'Italia è accerchiata da Paesi in cui la curva sale" e "Roma è la principale destinazione dei treni ad alta velocità del Paese". Intanto, anche nel resto del mondo la corsa del Covid19 non si arresta. Ai casi, ancora in crescita, degli Stati Uniti (che contano oltre 1400 vittime in 24 ore), si aggiunge l'allarme del Giappone, con un nuovo record per il terzo giorno consecutivo. Picco anche in Francia, mentre dalla Spagna giunge la notizia che Madrid è la città europea che conta il maggior numero di morti da Covid. 

Covid, il bilancio di oggi, 1 agosto

Oggi, stando ai dati del Ministero della Salute, 295 nuovi contagi da Coronavirus e 5 morti. Tornano a calare, quindi, i nuovi casi, portando il saldo complessivo a 247.832. Il 53% dei nuovi casi è stato rilevato in tre regioni (Emilia Romagna, Lombardia e Veneto), con l'Emilia Romagna sopra la Lombardia (56 a 55). Solo in Valle d'Aosta, Basilicata e nella Provincia autonoma di Trento non si sono registrati nuovi casi. Gli attualmente positivi sono 35 più di ieri (12.457 il totale), mentre i dimessi e guariti (+255) superano quota 200 mila (200.229). Cinque i morti nelle ultime 24 ore (il totale è 35.146): 2 in Emilia Romagna, 1 in Lombardia, 1 in Veneto e 1 in Toscana. I pazienti in terapia intensiva sono 43, due in più rispetto a ieri, quelli ricoverati con sintomi 705 (undici in meno); in isolamento domiciliare sono in 11.709 (+44). Meno tamponi rispetto a ieri: oggi 52.883 contro i 68.444 di ieri. 

Lombardia 

In Lombardia 55 nuovi casi e un decesso da Coronavirus nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono 8.419, per un totale complessivo di 1.308.507. I nuovi casi sono quindi in discesa rispetto ai 77 nuovi casi di ieri. Di questi 9 sono 'debolmente positivi' e 13 risultano positivi a seguito di test sierologici. In crescita seppur lieve i ricoverati: 9 in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri) e 158 negli altri reparti (+10), mentre il decesso, che si è verificato nelle ultime 24 ore, porta il totale complessivo a 16.807. Aumentano anche i guariti/dimessi: +110, con un totale complessivo di 73.512 dall'inizio dell'emergenza (72.028 guariti e 1.484 dimessi). Provincia per provincia, nel milanese si contano 17 contagi, di cui 9 a Milano città. A Bergamo e a Brescia 11 nuovi casi da Covid19. Cinque positivi anche a Monza e Brianza, 3 a Varese e 2 a Mantova e Pavia. Uno solo a Como, Cremona, Lodi e Sondrio. Nessun caso, invece, a Lecco. 

Emilia Romagna

I casi da Coronavirus in Emilia Romagna oggi superano la Lombardia: 56 nuovi contagi, di cui 37 persone asintomatiche individuate nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali, e due decessi. Quasi 10.411 i tamponi effettuati da ieri. Nei territori, il maggior numero di nuovi casi si concentra in tre province: Piacenza (15), Reggio Emilia (10) e Bologna (15). Intanto, la Regione ha annunciato che nel mese di agosto, sulle nostre spiagge, arriveranno la clinica mobile e il camper per i test sierologici al prezzo ridotto di 10 euro ai turisti. In distribuzione, inoltre, un milione di mascherine e kit per igienizzare le mani, nel rispetto delle norme igieniche di prevenzione al contagio.

Lazio

Oggi il Lazio registra 18 nuovi casi da Coronavirus, di cui 3 di importazione. Il numero totale di casi Covid-19 esaminati è arrivato oggi a 8.665, mentre numero di deceduti è pari a 863 e di guariti è di 6.852. Sono attualmente positive 950 persone, 172 sono ricoverate fuori dalla terapia intensiva e 9 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare sono invece in 769. A Sabaudia, chiuso stabilimento per bagnino positivo al Coronavirus.

Puglia

Impennata di contagi da Covid-19 in Puglia dove, nelle ultime ore, sono stati registrati 20 nuovi casi, a fronte di 1.832 test effettuati. Undici dei nuovi casi sono riconducibili a un nuovo focolaio a Cerignola, nel foggiano. Secondo una prima ricostruzione fatta dall'Asl di Foggia si tratterebbe di due micro focolai che si riferiscono a due ceppi famigliari collegati tra loro: il primo soggetto a manifestare i sintomi sarebbe stata una donna - con sintomi di bronchite -, che a sua volta avrebbe contagiato il marito, l'infermiere. Pare che la coppia avesse partecipato a una festa di compleanno per i 18 anni della figlia: qui sarebbero state contagiate altre sette persone, tutte componenti della famiglia. Gli altri due casi positivi rientrano, invece, nel secondo focolaio. Decine le persone sotto osservazione a Cerignola. Eseguiti anche i tamponi a tutto il personale ospedaliere nel reparto dove lavora un infermiere risultato positivo.

Le altre Regioni

Picco di contagi anche in Veneto: 46 nuovi casi da Covid19 nell'ultima giornata. Nelle Marche si sono registrati 5 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, mentre 6 nuovi casi e un decesso in Toscana. Sette nuovi positivi anche in Friuli Venezia Giulia e 5 in Abruzzo, tutti nel Pescarese. In Umbria, invece, 6 nuovi casi e un bambino di 14 giorni è stato ricoverato all'ospedale di Perugia dopo essere stato trovato positivo al Covid. In Piemonte 16 nuovi casi da Coronavirus e 3 in Calabria. Altri 10 positivi in Campania e 6 in Sardegna.

I numeri delle Regioni

Le altre notizie

Zingaretti: "Scellerati per farsi pubblicità si tolgono la mascherina"

Lo storico Berta: "Niente rimbalzo. Effetto lockdown sottovalutato"

"Troppi lavativi. Blocco le ferie fino a ferragosto"

Scuola, Azzolina: "Didattica a distanza un giorno a settimana". Ok a linee guida da 0-6