Nel Grossetano, a seguito del mega rave, sono stati 400 i mezzi controllati e 200 le persone identificate. Tra queste, dieci sono state segnalate alla prefettura quali assuntori, perché trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti. Nel corso delle operazioni sono stati sequestrati 60 grammi tra hashish e cocaina. Si registra anche l’arresto di due giovani milanesi per oltraggio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. La coppia era di rientro dal rave e la ragazza era in stato di agitazione, dovuto probabilmente ad alcol o droghe. I due carabinieri aggrediti hanno riportato lesioni per 10 e 15 giorni. Gli arresti sono stati convalidati e i due posti ai domiciliari nella loro residenza lombarda.