Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 giu 2022

Copie gonfiate del Sole 24 Ore, condannato l’ex direttore Napoletano

Due anni e mezzo di carcere e multa di 50 mila euro

1 giu 2022
featured image
featured image
Roberto Napoletano
featured image
featured image
Roberto Napoletano

È stato condannato a due anni e mezzo di carcere e a una multa di 50 mila euro l’ex direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, imputato per presunte irregolarità nei conti del gruppo editoriale nel periodo in cui era ai vertici. Si chiude così il processo in primo grado nei confronti del giornalista che ha sempre rivendicato la sua correttezza, e che ancora oggi, oltre ad annunciare il ricorso contro la sentenza, ha affermato di essere "sbalordito" ma "soprattutto innocente". La seconda sezione penale del Tribunale, presieduta da Fores Tanga, lo ha invece ritenuto responsabile dei reati di false comunicazioni sociali e aggiotaggio informativo contestati dal pm Gaetano Ruta. Il quale, pur avendo chiesto una pena più alta di un anno e mezzo rispetto a quella inflitta, si è visto riconoscere l’impianto accusatorio, tranne che per un capo di imputazione, quello sulla cessione e il riaffitto della rotativa ("sale and lease back"), per il quale il collegio ha assolto con la formula "per non aver commesso il fatto".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?