Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 feb 2022

Convinte a ubriacarsi e poi abusate

2 feb 2022

Saranno giudicati a Milano con il rito abbreviato i tre uomini sudamericani imputati, a vario titolo, per sei violenze sessuali ai danni di altrettante ragazze, di cui almeno due minorenni, con l’aggravante dell’uso di sostanze alcoliche. I tre di 25, 34 e 60 anni erano finiti in carcere in esecuzione di una misura di custodia cautelare il primo febbraio del 2021.

Il processo prenderà il via il prossimo 30 marzo davanti al gup Lorenza Pasquinelli. Stando alle indagini del pm Francesca Gentilini due degli imputati, quello di 25 e l’altro di 34 anni, il 4 dicembre 2020 dopo averla fatta ubriacare avrebbero ripetutamente abusato di una quattordicenne prima in uno scantinato di un palazzo e poi in macchina.

Una volta rientrata a casa la vittima ha raccontato tutta alla madre con cui è andata alla clinica Mangiagalli. I medici hanno segnalato il caso alla procura che ha avviato gli accertamenti condotti dal nucleo tutela donne e minori della polizia locale. Ulteriori indagini hanno fatto emergere come il 24enne avrebbe poi commesso una violenza analoga nel marzo 2020 ai danni di un’altra minorenne in concorso con il terzo imputato di 60 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?