Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 feb 2022

Contagi Covid Italia, bollettino 14 febbraio: nuovi casi in picchiata. Dati per regione

Calano - di poco - i ricoveri.  Ma risalgono i morti (281). Lazio +3.659 positivi, Campania +3.035, Emilia Romagna +2.695, Sicilia +2.524, Puglia +2.238, Veneto +2.145, Lombardia +1.982, Toscana +1.680, Marche +1.024

14 feb 2022

Roma, 14 febbraio 2022 - Curva dei nuovi casi Covid in picchiata in questo lunedì 14 febbraio, complice il minor numero di tamponi processati nel weekend: il bollettino di oggi reso noto dal Ministero della Salute conta 28.630 contagi nelle ultime 24 ore. Risale invece il numero dei morti, 281 quelli registrati oggi (ieri erano 191). Continuano a calare, anche se di poco, i posti letto occupati da pazienti positivi al Coronavirus ricoverati in area medica (-10) e anche quelli in terapia intensiva (-17). L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) nel suo monitoraggio quotidiano segnala come in Italia la percentuale di occupazione delle rianimazioni sia scesa al 12% (-1% in 24 ore). Gli ingressi in intensiva, secondo il ministero della Salute, sono diminuiti del 23% rispetto alla scorsa settimana. Meno  vittime in quest'ultima settimana (-14,42% sul 31 gennaio-6 febbraio). Qui sotto i report regionali. 

Bollettino di ieri, 13 febbraio

Green pass, Sileri: "Rimodulazione necessaria". A che punto siamo

Sommario:

Vaccino Covid, quanto dura la copertura: richiami, quarta dose, ricadute

Perché chi fa il booster riceve mezza dose di Moderna

Il bollettino Covid di oggi 14 febbraio 2022 

Sono 28.630 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 51.959. Le vittime sono invece 281, mentre ieri erano state 191. Il tasso di positività è al 10%, in calo rispetto all'11,2% di ieri. Sono invece 1.173 i pazienti in terapia intensiva, 17 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 63. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 16.050, ovvero 10 in meno rispetto a ieri.

Bollettino Covid 14 febbraio
Bollettino Covid 14 febbraio

Regioni /Lazio

Oggi nel Lazio su 8.874 tamponi molecolari e tamponi 27.329 antigenici per un totale di 36.203 tamponi, si registrano 3.659 nuovi casi positivi (-2.287), sono 16 i decessi (+10), 1.861 i ricoverati (-49), 180 le terapie intensive (-2) e +13.142 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e' al 9,8%. I casi a Roma citta' sono a quota 1.985. 

Campania

L'Unità di crisi della regione Campania informa che i positivi del giorno sono 3.035. Diciotto i decessi nelle ultime 48 ore; 11 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Calano di due i posti occupati da pazienti positivi in terapia intensiva. 

Emilia Romagna 

In Emilia-Romagna, nelle ultime 24 ore, sono emersi 2.695 nuovi casi di Covid e si sono registrati 32 decessi. Ieri sono stati analizzati 17.360 tamponi con un tasso di positività del 15,5 %. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell'Emilia-Romagna sono 113 (-8 rispetto a ieri, pari al -6,6%). Sul totale 57 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 61,8 anni), il 50,4%; 56 sono vaccinati con ciclo completo (età media 63,4 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.118 (+51 rispetto a ieri, +2,5%), età media 74,4 anni.

Sicilia 

I nuovi positivi in Sicilia sono 2.524 (ieri erano 5.062) a fronte di 19.703 tamponi processati, dato che porta il tasso di positività a 12,8%. In regione oggi si registrano 19 decessi (ieri erano 12). I guariti sono 1.770 e gli attualmente positivi registrano un incremento di 894 unità attestandosi su un numero totale di 260.900. Il numero dei ricoveri nei reparti ordinari è di 1.314, sono 116 i ricoveri in terapia intensiva con 7 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare ci sono 259.470 persone. 

Piemonte

In Piemonte oggi 2.497 nuovi casi, pari al 6% di 41.719 tamponi eseguiti, di cui 34.889 antigenici. Dei 2.497 nuovi casi gli asintomatici sono 2.115 (84,7%). I morti sono 15. I ricoverati in terapia intensiva sono 74 (-9 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.644 (+4 rispetto a ieri). 

Puglia 

Oggi in Puglia sono stati registrati 2.238 nuovi casi di contagio da Covid-19 su 27.842 test giornalieri eseguiti (positività 8%). Sono 15 le persone decedute. Delle 96.359 persone attualmente positive 741 sono ricoverate in area non critica (ieri 742) e 64 in Terapia intensiva (ieri 59). 

Veneto

Continuano a migliorare i dati in Veneto. L'ultimo bollettino regionale registra infatti 2.145 positivi individuati nelle ultime 24 ore (meno della metà di ieri), con un totale di soggetti attualmente positivi che scende a 105.436. I pazienti ricoverati in area medica sono 1.414 (-15) e quelli in terapia intensiva 131 (+1). I decessi registrati, infine, sono sette.

Lombardia

Sono 1.982 i nuovi positivi al Covid registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore e 77 i morti, portando così a 38.076 il totale di vittime da inizio pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono stati 28.275, per un totale complessivo di 32.072.076, mentre il rapporto test/positivi si attesta al 7%. In calo i ricoveri in terapia intensiva: sono 162 (-8) mentre quelli non in terapia intensiva scendono a 1.913 (-21).

Toscana

In Toscana sono 816.725 i casi di positività al Coronavirus, 1.680 in più rispetto a ieri. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 736.501. Gli attualmente positivi sono oggi 71.558, -3,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.193 (3 in più rispetto a ieri), di cui 85 in terapia intensiva (4 in più). Oggi si registrano 29 nuovi decessi: 17 uomini e 12 donne con un'età media di 79,6 anni.. 

Marche

Sono 1.024 i contagi rilevati oggi nelle Marche (ieri erano il doppio) ma solo il 20% manifesta sintomi. Il servizio Sanità della Regione comunica che, con 3.542 tamponi testati, il tasso di positività si attesta al 40,7%, mentre il tasso di incidenza positivi ogni 100.000 abitanti a 1.161,71 (ieri era 1.185,95). Nella fascia zero-18 sono stati rilevati 345 positivi (34%), mentre in quella 25-59 sono 512 (50%).

Sardegna

In Sardegna sono 993 i nuovi casi confermati di positività al Covid, di cui 745 diagnosticati con test antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 4.267 tamponi. L'ultimo aggiornamento della Regione segnala anche 10 decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30, due in più rispetto a ieri, mentre quelli in area medica sono 403, sei in meno. Sono 33.986 le persone in isolamento domiciliare, 36 in più.

Calabria 

In Calabria le persone risultate positive al Coronavirus sono 193.079 (+904 rispetto a ieri). Sono 349 i ricoverati in ospedale, di cui 31 in rianimazione. Sono 1.180 i nuovi guariti. Si registrano 6 nuovi decessi. Stabili le terapie intensive. 

Abruzzo

In Abruzzo sono stati registrati oggi 725 i nuovi casi positivi. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 10.25 per cento. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 2.883. 492 pazienti (-6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 25 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva.  Gli attualmente positivi sono 106.137 (-349 rispetto a ieri).

Liguria 

Complessivamente i nuovi casi sono 543, a fronte di 5373 tamponi (1519 molecolari e 3854 test rapidi). Il tasso di positività è del 10,10%. Il numero complessivo dei positivi in Liguria è ancora in calo e si attesta a 24377. C'è stato un decesso, un uomo di 94 anni al San Martino, che porta il numero dei morti dainizio pandemia a 5002. Dopo giorni di discesa, torna a salire il numero dei ricoveri per covid in Liguria. Sono 21 più di ieri per un totale di 619 e tra questi 24, erano 26, sono in terapia intensiva (16 non vaccinati). 

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 438 nuovi positivi. Su 2.049 tamponi molecolari sono stati rilevati 110 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 5,36%, mentre su 3.720 i test rapidi antigenici realizzati sono stati rilevati 348 casi positivi (9,35%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 33, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 401. Oggi si registrano i decessi di 8 persone.

Provincia di Bolzano 

Sono 441 i nuovi positivi in Alto Adige. Una vittima registrata in 24 ore. Stabili le terapie intensive

Umbria

Nessun morto per il Covid in Umbria nell'ultimo giorno. Uno zero che non si registrava da diverso tempo. Leggera risalita invece dei ricoverati negli ospedali, 210 a lunedì 14 febbraio, sette in più rispetto a domenica. Aumentano a otto, da sei, i posti occupati nelle terapie intensive. Lo riporta il sito della Regione. Continua invece il calo degli attualmente positivi, 14.319, 348 in meno rispetto a domenica. Sono stati infatti 375 i nuovi positivi (597 lunedì della scorsa settimana) e 723 guariti. Sono stati analizzati 621 tamponi e 3.290 test antigenici, con un tasso di positività del 9,58 per cento (11,88 per cento lo stesso giorno della scorsa settimana). 

Le altre regioni

Si contano altri cinque decessi per Covid avvenuti nelle ultime 24 ore in Basilicata. E' quanto segnala la task force regionale. Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 2.144 tamponi (molecolari ed antigenici), di cui 327 sono risultati positivi. In totale sono 103 le persone ricoverate (-1 rispetto a ieri), di cui 5 in intensiva (dato stabile). In Molise nelle ultime 24 ore sono stati registrati 155 nuovi positivi (ieri 377) e 1 decesso (ieri 1). Nessun decesso e 9 nuovi casi positivi al Covid 19 in Valle D'Aosta. Altri 225 casi e due decessi registrati nella provincia Autonoma di Trento

Tabella riepilogativa 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?