6 feb 2022

Contagi Covid in Italia: bollettino 6 febbraio. Intensive su, giù i ricoveri

I nuovi casi sono 77.029, 229 i morti. I posti letto occupati in area medica sono 117 in meno, quelli in rianimazione 20 in più. Tutti i dati dalle Regioni: nel Lazio +8.483 positivi, in Lombardia 8.370 (74 decessi), in Campania +7.955. Veneto +7.470, Emilia Romagna +7.447 (33 decessi). Toscana +5.683 (27 decessi), Marche +2.519

Roma, 6 febbraio 2022 - Contagi Covid ancora in calo in Italia. Il bollettino di oggi diffuso dal ministero della Salute conta poco più di 77mila nuovi casi (ieri oltre 93mila), con un tasso di positività sostanzialmente stabile (+0,2%). Scende nettamente  il numero di morti: 229 nelle ultime 24 ore (ieri erano 375). In discesa il numero di ricoveri in area media (-117), mentre salgono le terapie intesive (+20). Qui sotto i dati regione per regione. Con la curva delle infezioni che si conferma in flessione, si allentano le restrizioni, dalla quarantena al Green pass, verso un graduale ritorno alla normalità. Da domani entrano in vigore le nuove regole sulla Dad a scuola. Il commissario Figliuolo ha spiegato che si sta entrando in una fase più favorevole, in cui le risorse sanitarie potranno essere ribilanciate verso la cura delle patologie gravi e la prevenzione.

Approfondisci:

Covid Italia oggi 7 febbraio: bollettino dalle regioni con contagi, morti e ricoveri

Covid, in Cina scatta l'isolamento totale per 3,5 milioni di persone nella città di Baise

Sommario 

Bollettino Covid, i dati del 6 febbraio 2022
Bollettino Covid, i dati del 6 febbraio 2022

Il bollettino di oggi

Sono 77.029 i nuovi casi di positività al covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia contro i 93.157 di ieri a fronte di un numero minore di tamponi. I decessi sono 229 che portano il totale da inizio pandemia a 148.771. Il tasso di positività è al 11,2%, stabile rispetto a ieri (quando era all' 11,1%). Sono invece 1.431 i pazienti in terapia intensiva, 20 più di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 105. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 18.498, ovvero 117 in meno rispetto a ieri. Ad oggi sono 2.073.248 i positivi in Italia, 55.295 in meno di ieri.

Regioni / Lazio

Oggi nel Lazio su 79.263 tamponi, si registrano 8.483 nuovi casi positivi (-678 rispetto a ieri), sono 9 i decessi (-14), 2.060 i ricoverati (-1), 196 le terapie intensive (+1) e +8.109 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,7%. I casi a Roma città sono a quota 3.917. 

Lombardia 

Con 106.556 tamponi sono 8.370 i nuovi positivi in Lombardia con un tasso di positività in calo al 7,8% (ieri 8,6%). Calano i ricoverati nei reparti ordinari (-74) e in terapia intensiva (-1). I decessi sono 74 per un totale di 37.643 morti in regione dall'inizio della pandemia. 

Campania

Sono 7.955 i nuovi casi di Covid 19 in Campania nelle ultime 24 ore, di cui positivi all'antigenico: 6.122 e al molecolare 1.833. Sono 66.959 i test processati, di cui 46.014 antigenici e 20.945 molecolari. Sono 8 i decessi nelle ultime 48 ore; una persona era deceduta in precedenza, ma è stata registrata ieri. Dei 812 posti letto di terapia intensiva disponibili, ne sono occupati 78; dei 3.160 posti letto di degenza disponibili, compresi quelli da privati, ne sono occupati 1.344.

Veneto

Sono 7.470 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati ieri in Veneto. Si tratta del primo dato sotto i diecimila relativo al sabato, in regione dall'inizio dell'anno: domenica scorsa i contagi registrati erano stati 11.233. Il totale dei contagiati è di 1.221.210. Il bollettino regionale segnala 12 vittime, con il totale a 13.359. Scendono i dati sugli attuali positivi, che sono 173.300, -8.817 rispetto alle 24 ore precedenti. Risalgono leggermente i dati clinici, con 1.710 ricoveri in area medica (+7) e 162 (+6) in terapia intensiva. 

Emilia Romagna

Continua il trend di calo dei nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna. Sono 7.447 i contagi rilevati su poco più di 44mila tamponi nelle ultime 24 ore, età media 37 anni. I ricoveri sono sostanzialmente stabili: nelle terapie intensive ci sono 143 pazienti, tre in meno da ieri, di cui 79 non vaccinati. Età media 62 anni. Negli altri reparti Covid ci sono 2.413 persone, tre in più da ieri, età media 74 anni. Altri 33 i decessi con Covid-19 in regione, fra cui anche tre 52enni e un 54enne, tutti in provincia di Ferrara. Complessivamente i casi attivi di coronavirus sono sul territorio 155.685 (-22.164 da ieri), di cui 98,3% in isolamento a casa.

Sicilia 

Sono 5.929 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 7.405), a fronte di 43.032 tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 10 decessi (ieri 78) che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 8.790. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 270.939 (+5.793), mentre le persone ricoverate con sintomi sono 1.396, di cui 127 in terapia intensiva (-1 rispetto a ieri). In isolamento domiciliare ci sono 269.416 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza ad oggi sono 389.669 (+2.049). 

Toscana 

In Toscana sono 784.216 i casi di positività al Coronavirus, 5.683 in più rispetto a ieri. L'età media dei 5.683 nuovi positivi odierni è di 35 anni circa. Si registrano purtroppo ancora tanti decessi: sono 27, 18 uomini e 9 donne con un'età media di 84,1 anni. Continua il calo dei ricoveri, ma non in terapia intensiva: sono 1.384, 7 in meno rispetto a ieri, di cui 97 in terapia intensiva, 6 in più. Questi alcuni dati diffusi dalla Regione. I guariti crescono del 1% e raggiungono quota 653.389 (83,3% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 122.390, -0,7% rispetto a ieri. 

Puglia 

Sono 5.146 i nuovi casi di contagi da coronavirus in Puglia, il 12,6% dei 40.801 test giornalieri registrati. Le vittime sono quattro mentre delle 105.942 persone attualmente positive, 751 sono ricoverate in area non critica e 70 in terapia intensiva. Tutti i dati sono in calo rispetto a ieri quando il tasso di positività era al 13,3%, le vittime erano state 23. In aumento solo il dato delle terapie intensive: ieri erano ricoverate 66 persone. 

Piemonte 

In Piemonte si contano 3.584 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 99 (-5 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1935 (-8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 99.713 I tamponi diagnostici finora processati sono 14.726.107 (+41.260 rispetto a ieri). Sono poi 4, nessuno di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte.

Abruzzo

Salgono i nuovi positivi in Abruzzo, a fronte di un numero di tamponi leggermente inferiore rispetto a ieri: nelle ultime 24 ore i casi registrati sono 2.790 (ieri erano 2.235). Una vittima, stabili le terapie intensive. 

Marche 

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 2.519 casi di Covid-19 (534 i sintomatici), con 7.352 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positivita' al 34,3% (ieri era al 38,3% con 2.484 casi); l'incidenza cumulativa su 100 mila abitanti è scesa per il settimo giorno consecutivo, passando da 1896,36 a 1763,08. Sono complessivamente 379 (+2) i pazienti assistiti nei reparti ospedalieri delle Marche e 52 (-8) nei pronto soccorso in attesa di essere trasferiti nei reparti. Nelle terapie intensive ci sono 54 pazienti (+2), dei quali 2 su 3 non sono vaccinati, e il tasso di occupazione dei posti letto è al 21%; sono 70 (-2) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 255 (+2) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l'occupazione dei posti letto in area medica al 31,6%. 

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 2.856 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 4.060 persone testate. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 31 (+ 1 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 361 (- 6 ). Si registrano 4 decessi: una donna di 71 e un uomo di 81 anni. 

Liguria 

Sono 1.925 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Liguria, a fronte di 17.718 tamponi, di cui 3.790 molecolari e 13.928 test antigenici rapidi. Quattro i decessi. Terapie intensive +2. 

Calabria

In Calabria le persone risultate positive al Coronavirus da inizio pandemia sono 180.565 (+1.856 rispetto a ieri). 

Umbria 

Il conto in Umbria è di 1.359 nuovi positivi, in calo di un centinaio rispetto a ieri. Tre i decessi nelle ultime 24 ore. Le terapie intensive salgono di due unità. 

Le altre regioni

Nella provincia di Bolzano i nuovi contagi sono 870, in Basilicata 809, in provincia di Trento 675, in Friuli Venezia Giulia 439, in Molise 366, in Valle d'Aosta 123. 

Tabella 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?