4 feb 2022

Commando uccide il capo dell’Isis Biden esulta, nel blitz morti sei bimbi

L’operazione in Siria contro al-Qurayshi: è considerato il responsabile del genocidio degli yazidi nel 2014

"La scorsa notte, sotto la mia direzione, le forze militari Usa hanno messo a segno con successo un’operazione anti terrorismo. Grazie al coraggio delle nostre forze armate, abbiamo eliminato dal campo di battaglia Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi, il leader dell’Isis". Il commander in chief Joe Biden ha annunciato così su Twitter il blitz nel nord della Siria che ha portato alla morte del capo del Califfato, che durante il raid si è fatto esplodere uccidendo se stesso, la moglie e i due figli in un "ultimo gesto disperato di codardia, come aveva fatto il suo predecessore" Abu Bakr al-Baghdadi nel 2019, ha poi detto Biden parlando alla nazione dalla Casa Bianca. "Abbiamo eliminato una rilevante minaccia terroristica per il mondo e lo abbiamo reso più sicuro", ha spiegato il presidente, descrivendo al-Qurayshi come responsabile di un recente attacco contro una prigione in Siria e regista del genocidio e delle violazioni di massa contro la minoranza turcofona degli Yazidi. "Vi verremo a prendere in ogni parte del mondo, ovunque vi nascondiate", ha quindi promesso Biden rivolgendosi ai terroristi. Il capo della Casa Bianca ha assicurato che gli Usa hanno preso "tutte le precauzioni necessarie per evitare morti di civili", privilegiando un "molto più rischioso raid delle forze speciali ad un attacco aereo". Il capo dell’Isis ucciso in un raid Usa in Siria "non ha combattuto", ha poi specificato il generale Kenneth McKenzie, capo del Comando Centrale. "Ha ucciso se stesso e la sua famiglia senza lottare, nonostante gli avessimo offerto la possibilità di arrendersi e sopravvivere". Purtroppo però, secondo le ong, c’è anche un bilancio di tredici vittime civili, tra cui sei bambini e quattro donne, stando a White Helmets. Ma il Pentagono ha riferito che tutte le vittime sono il risultato della detonazione di al-Qurayshi e del conflitto a fuoco ingaggiato ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?