Allianz Stadium (LaPresse)
Allianz Stadium (LaPresse)

Torino, 15 giugno 2019 - E' morto a 52 anni Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia, stroncato da un malore improvviso nel pomeriggio di oggi. Stava giocando a calcio all'Allianz Stadium, in occasione di un ritrovo annuale dei tanti rami della famiglia Agnelli, quando si è accasciato al suolo. I familiari in campo con lui hanno immediatamente capito che poteva trattarsi di qualcosa di serio e hanno chiamato i soccorsi.Trasportato d'urgenza al Maria Vittoria, per l'imprenditore non c'è stato nulla da fare ed è morto poco dopo l'arrivo in ospedale. Lascia la moglie Giovanna e i tre figli Edoardo, Viola e Giovanni.

Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia, figlio del marchese Edoardo Ferrero Ventimiglia, era nipote di Clara Nasi, cugina dell'Avvocato Agnelli. L'uomo era molto amato dai familiari e stimato in ambito professionale.