24 feb 2022

"Claudio si è impiccato nel college" La ricostruzione della polizia di New York

È morto per impiccagione lo studente di Battipaglia Claudio Mandia (foto) che studiava in un istituto vicino a New York, ma non era nella sua stanza. La polizia americana esce allo scoperto e rende nota una prima ricostruzione di quanto è accaduto allo studente di Battipaglia Claudio Mandia che studiava in un college vicino a New York. Il dipartimento di polizia di Mt. Pleasant, in un comunicato, spiega che la mattina del 17 febbraio ha risposto a una chiamata di emergenza per una persona che si era suicidata dalla EF Academy, nello stato di New York. "Entrando nella stanza - si legge nella nota diffusa ad alcuni media - gli agenti hanno scoperto uno studente maschio di 17 anni, deceduto. La morte è avvenuta per impiccagione. Immediatamente è stata avviata un’indagine". "L’autopsia - si legge ancora - è stata eseguita dall’ufficio del medico legale della contea di Westchester e i risultati preliminari sono attesi nei prossimi giorni. È in corso un’indagine completa e approfondita da parte del dipartimento di polizia di Mt Pleasant e la collaborazione dell’EF Academy e della famiglia Mandia".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?