Il giornalista Claudio Ferretti in una foto del 2000 (Ansa)
Il giornalista Claudio Ferretti in una foto del 2000 (Ansa)

Roma, 22 maggio 2020 - Lutto nel mondo del giornalismo: è morto a 77 anni Claudio Ferretti, storica voce di 'Tutto il calcio minuto per minuto'. A darne notizie è la Rai, che ne ricorda la competenza, la passione e la grande professionalità che lo hanno contraddistinto come grande esempio di giornalista del Servizio Pubblico. 

Nato a Roma il 21 aprile 1943, figlio d'arte (suo padre era noto radiocronista Mario Ferretti che raccontò le leggendarie pedalate di Fausto Coppi), era entrato come collaboratore nel 1963 in Rai, dove cinque anni più tardi venne poi assunto. Negli anni Settanta e Ottanta è stato una delle voci più popolari della trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minuto', sostituendo anche talvolta alla conduzione Roberto Bortoluzzi. Oltre al calcio, come inviato ha seguito l'atletica, il pugilato e in particolare il ciclismo.

Ferretti è stato anche tra i conduttori del Tg3 di Sandro Curzi, oltre ad condotto rubriche e trasmissioni di successo come 'Anni Azzurri' e 'Telesogni'.