La scrittrice e poetessa olandese Marieke Lucas Rijneveld (foto) è nata a Nieuwendijk, nella provincia olandese del Brabante settentrionale, il 20 aprile 1991. Ha studiato ad Utrecht e alla Schrijversvakschool di Amsterdam. Ha pubblicato la sua prima opera nel 2015: una raccolta di poesie intitolata Kalfsvlie, per la quale ha vinto

il "C. Buddingh’-prijs" per il miglior debutto poetico dell’anno. L’esordio con il romanzo avviene tre anni dopo, con il romanzo Il disagio della sera, un best seller nei Paesi Bassi, già tradotto in Usa, Gran Bretagna, Germania, Corea aggiudicandosi il Man Booker International Prize nel 2020, diventando la più giovane autrice a vincere il riconoscimento. In Italia, è tradotta dalla casa editrice Nutrimenti. Oltre a dedicarsi alla scrittura, lavora nella produzione di latte