Un ciclista ha buttato a terra con una ginocchiata una bimba che gli intralciava il passaggio e ora rischia un anno di carcere. Lo spintone è avvenuto il giorno di Natale in un paesino della Vallonia ed è stato ripreso dal padre della piccola, che stava facendo un video – subito diventato virale – alla sua famiglia. L’uomo ha sporto denuncia e dopo pochi giorni il ciclista si è costituito. Ora rischia di essere processato per aggressione a un minore. Un reato punibile con un anno di reclusione.