Le condizioni di salute della principessa Charlene, 43 anni, continuano a preoccupare i sudditi. La moglie di Alberto di Monaco è stata ricoverata in una clinica in Sud Africa per un nuovo intervento, in anestesia totale. Da Palazzo rassicurano però che si tratta dell’ultima operazione per Charlene. La principessa è ormai in “esilio” sanitario dallo scorso maggio, per colpa di un’infezione che non le permettere di prendere il volo per tornare nel principato. Lo scorso 13 agosto Charlene era finita sotto i ferri per quattro ore e il 3 settembre era stata nuovamente ricoverata a Ballito, una città costiera nell’est del Paese, dopo un malore causato da alcune complicazioni post-operatorie. Impossibilitata a lasciare il Sud Africa, aveva ricevuto la visita di Alberto e dei gemelli Jacques e Gabriella lo scorso agosto.