Alberto Sordi,. nel film «I complessi» (1965), interpreta Guglielmo Bertone, uomo molto ferrato e risoluto che partecipa, unico non raccomandato, al concorso Rai per diventare il nuovo lettore del telegiornale. Unico difetto di Bertone è la dentatura molto pronunciata
Alberto Sordi,. nel film «I complessi» (1965), interpreta Guglielmo Bertone, uomo molto ferrato e risoluto che partecipa, unico non raccomandato, al concorso Rai per diventare il nuovo lettore del telegiornale. Unico difetto di Bertone è la dentatura molto pronunciata

"Nuova emittente ternana cerca giornalista tv di bella presenza. Richiesta ottima dizione e flessibilità oraria". Ha suscitato polemica, da parte del sindacato umbro dei giornalisti, l’annuncio pubblicato dalla società A.M. Terni channel, alla ricerca di personale in vista del prossimo debutto televisivo, su una piattaforma che raccoglie offerte di lavoro. "Ma come si può scrivere una cosa simile? Una frase che come donne ci fa rabbia e riempie di tristezza" scrivono in una nota le giornaliste dell’Associazione stampa umbra. Interpellata la A.M. Terni Channel giudica "tendenzioso e inutilmente provocatorio" il comunicato dell’Associazione stampa umbra. "Dà per scontato che il giornalista ricercato sia donna e solo donna" commenta la società, spiegando poi che per la posizione è stato in realtà "reclutato un uomo". "Va detto poi – continua l’emittente – che il termine ‘bella presenza’ è utilizzato per indicare alcune caratteristiche esteriori che il candidato dovrà dimostrare di avere e che, nel 2021 salvo avere una coscienza molto sporca, nulla hanno a che vedere con la bellezza fisica".