Il centrodestra si divide anche su una possibile mozione di sfiducia a Conte, che Fratelli d’Italia vuole presentare in disaccordo con Lega e Forza Italia. "Non credo alla buona fede di Matteo Renzi e alla sua reale volontà di aprire una crisi di governo, ma sarei contenta di sbagliarmi - ha detto Giorgia Meloni - e quindi propongo a chi realmente voglia, come noi, mandare a casa definitivamente il governo Conte, e comunque a tutto il centrodestra, di presentare una mozione di sfiducia al presidente del consiglio e all’intero governo". La risposta negativa del Carroccio non si è fatta attendere. "In questo momento, l’unico che sarebbe beneficiato da una mozione di sfiducia

è proprio Conte". Anche da Forza Italia gelido silenzio.