Shopping per il cenone di Natale (Ansa)
Shopping per il cenone di Natale (Ansa)

Roma, 24 dicembre - Si avvicina l'ora del pranzo di Natale. Un pranzo strano, il primo al tempo del Covid. Ecco allora la guida con le dieci regole e consigli per organizzarlo in sicurezza visto che il rischio di contagio in Italia resta alto. Va detto subito. L'ultimo Decreto Natale non ha imposto divieti ma solo raccomandazioni: non poteva essere altrimenti. Lo Stato non può entrare nelle case private.

Bollettino sul Coronavirus in Italia del 24 dicembre

Autocertificazione per spostarsi a Natale: Pdf e come si fa

Zona rossa Natale: cosa possiamo fare

Consigli: l'infografica

(l'articolo prosegue sotto il Pdf)

1) A tavola solo con conviventi

La prima raccomandazione è di sedersi a tavola solo con i conviventi. Al massimo con altri due adulti (parenti o amici)che possono portare due figli under 14.

2) Quanti a tavola

La raccomandazione è di rispettare lo schema per i ristoranti: non più di 4. Per i bambini si potrebbe preparare un tavolo a parte in modo da tenerli lontani dagli anziani

3) La mascherina

Gli scienziati raccomandano di tenere la mascherina e di toglierla solo mentre stiamo mangiando.

Autocertificazione Natale per andare da parenti e amici: Il Pdf

4) Posate, piatti e bicchieri

Da evitare assolutamente che ci sia uno scambio di posate fra i commensali. Attenti anche a quelle che servono per le portate. Stesso discorso per piatti e bicchieri che devono essere esclusivi per ogni ospite.

5) No al buffet

Assolutamente da evitare è il buffet che finisce per creare un assembramento. Cenone rigorosamente seduti a tavola.

6) Cambiare l'aria

La nostra sala da pranzo va aerata spesso. Farà un po' più di freddo ma è fondamentale per ridurre il rischio del contagio.

7) Lavarsi le mani

Ovvio: è bene lavarsi spesso le mani. Come dovremmo aver imparato a fare ormai da mesi. 

8) Lo scambio dei regali

E' il momento più emozionante soprattutto per i bambini. Meglio farlo rapidamente.

9) Gli asciugamani

Altra accortezzza è riservare ad ogni ospite un asciugamano esclusivo in bagno.

10) Togliersi le scarpe

Quando si arriva in casa meglio togliersi le scarpe e lasciarle all'ingresso: si possono utilizzare ciabattine usa e getta.