Venerdì 21 Giugno 2024

Catturò Che Guevara nel 1967, morto il generale Salmón In Bolivia era un eroe nazionale

È morto in Bolivia a Santa Cruz, all’età di 84 anni, il generale Gary Prado Salmón, l’ufficiale boliviano che catturò Ernesto Che Guevara nell’ottobre del 1967. Salmón, con la cattura del rivoluzionario argentino, era diventato un eroe nazionale. Ad annunciare la scomparsa dell’alto ufficiale, riferisce il giornale boliviano ‘La Razon’, è stato il figlio, l’avvocato Gary Prado Araúz, in un post su Facebook. Il generale, che all’epoca della cattura era capitano, ha scritto un’analisi critica dell’avventura del Che in Bolivia. Si ritirò nel 1988 dopo trent’anni al servizio dell’istituzione militare. Il Congresso della Bolivia lo decorò, riconoscendo la sua difesa del paese in quell’episodio del 1967. Dopo il pensionamento, il generale Salmón ha anche insegnato Relazioni internazionali presso l’Universidad Técnica Privada de Santa Cruz.