Caso Orlandi, il fratello: "I resti di Emanuela?. Cercate in quella chiesa"

Felpa bianca con stampata sopra, in bianco e nero, la foto segnaletica di Emanuela, i familiari, tra cui la sorella...

Caso Orlandi, il fratello: "I resti di Emanuela?. Cercate in quella chiesa"
Caso Orlandi, il fratello: "I resti di Emanuela?. Cercate in quella chiesa"

Felpa bianca con stampata sopra, in bianco e nero, la foto segnaletica di Emanuela, i familiari, tra cui la sorella Natalina, a sostenerlo, fan e amici vecchi e nuovi, alcuni fin dai tempi della scomparsa a incalzarlo, Pietro Orlandi ha parlato ieri tre ore nel sit-in in piazza Cavour sotto il palazzo di Giustizia in cui è tornato a chiedere "giustizia e verità" per la sorella scomparsa a Roma il 22 giugno del 1983. Emanuela avrebbe compiuto 56 anni oggi. Orlandi mostra per la prima volta il memoriale consegnato un anno fa nelle mani del pm vaticano Alessandro Diddi, con la lista da lui stilata dei personaggi eccellenti da "ascoltare". E lancia una nuova ipotesi su dove possano trovarsi i resti: nei messaggi WhatsApp si parla di qualcosa in una cassa portata in Santa Maria Maggiore.