Polizia
Polizia

Caserta, 29 marzo 2021 - Una vicenda allucinante che si fatica a credere. Viene da Caserta dove un adolescente di 16 anni ha denunciato e fatto arrestare il padre violento, che era arrivato a legarlo con il guinzaglio al cofano dell'auto, come fosse un animale. Una vicenda di maltrattamenti, quella accertata in pochi giorni dalla Polizia di Caserta, che ha arrestato un 54enne albanese.

L'adolescente ha riferito che pochi giorni prima il padre lo aveva sorpreso in compagnia di un amico non gradito, tanto da trascinarlo in campagna e legarlo con un guinzaglio al cofano dell'auto per poi colpirlo alla testa, provocandogli un trauma cranico. Ha riferito di essere stato colpito, in precedenza, con un tubo usato per irrigare. Picchiata spesso anche la mamma.