Un intervento dei i carabinieri
Un intervento dei i carabinieri

Catania, 6 settembre 2021 - Un carabiniere è stato ferito gravemente ad Acireale (Catania) mentre tentava di sedare una lite. All'esterno della chiesa S. Maria degli Ammalati della frazione di Guardia Manfano, il Vicebrigadiere Sebastiano Giovanni Grasso, 43 anni, effettivo alla Stazione di Aci Sant'Antonio (Ct), libero dal servizio, è stato ferito gravemente al collo da un colpo di pistola esploso da un 69enne intento a litigare con alcuni familiari. Il militare è stato portato presso l'ospedale di Catania con una sospetta lesione al midollo, mentre l'aggressore è stato bloccato sul posto dai carabinieri della Compagnia di Acireale. 

Carabiniere ferito ad Acireale, Sebastiano Grasso operato: rischia la paralisi