Lunedì 15 Luglio 2024

Caldo record, 47°C all’aeroporto di Olbia: tre voli non atterrano

Tre aerei EasyJet dirottati in altri scali della Sardegna. Pista rovente: problemi agli impianti di bilanciamento del peso

Caldo record all'aeroporto di Olbia, tre voli EasyJet costretti ad atterrare in un altro scalo (Ansa)

Caldo record all'aeroporto di Olbia, tre voli EasyJet costretti ad atterrare in un altro scalo (Ansa)

Olbia, 24 luglio 2023 – Le temperature infernali in Sardegna sono un problema anche per chi vola. Sono tre gli aerei che non sono potuti  atterrare all’aeroporto di Olbia, dove la colonnina di mercurio è salita a 47°C. I voli EasyJet da Amsterdam e da Milano dirottati a Cagliari mentre sempre l'EasyJet proveniente da Parigi è stata fatta atterrare ad Alghero. 

E si registrano anche una serie di ritardi: sono slittati infatti i voli da Bologna, Napoli, Monaco di Baviera, Dusseldorf. Dopo il picco di calore del pomeriggio la situazione nello scalo starebbe tornando alla normalità.

Caldo record all'aeroporto di Olbia, tre voli EasyJet costretti ad atterrare in un altro scalo (Ansa)
Caldo record all'aeroporto di Olbia, tre voli EasyJet costretti ad atterrare in un altro scalo (Ansa)

Il caldo record ha creato problemi non tanto alla pista quanto agli impianti di bilanciamento del peso degli aeromobili. Ma è stato anche il forte vento a ostacolare l’atterraggio. 

Meteo, 48°C a Jerzu. Allerta incendi 

Il picco massimo delle temperature in Sardegna è stato registrato a Jerzu, in Ogliastra. A Siniscola, nel Nuorese, sempre nella parte orientale dell'isola, sono stati toccati i 47,3 gradi. Quasi ovunque le stazioni di rilevamento della rete regionale hanno registrato massime sopra i 42 gradi. In alcune zone valori così alti non si raggiungevano dai primi anni Ottanta.

Per domani le previsioni meteo annunciano un’attenuazione del caldo. Sarà però allerta incendi. La protezione civile ha emesso nel comune un avviso di pericolo arancione. Attenzione rinforzata per rischio definito 'alta' in tutta la zona. 

Già oggi sull’aeroporto della Gallura è arrivato il fumo dei roghi. Il più grosso si è registrato poco più a sud dello scalo, dove le fiamme si sono avvicinate alle case di Loiri. Intanto brucia la vegetazione nell’Oristanese. 

Paura sul volo Malpensa New York

Condizioni meteo proibitive, per altro verso, hanno creato grossi disagi negli aeroporti della Lombardia. Il violento temporale con grandine che si è abbattuto su Milano ha danneggiato un aereo Delta Airlines  partito da Malpensa e diretto a New York che è stato costretto all’atterraggio di emergenza a Fiumicino. Paura a bordo.