13 apr 2022

Calciatore aggredito in diretta tv La moglie: nostra figlia ha visto tutto

L’attaccante del Catanzaro inseguito in campo dagli ultras del Foggia. La compagna-attrice si sfoga sui social: vergogna

lorenzo moroni
Cronaca

di Lorenzo Moroni Giulia Elettra Gorietti alla ribalta è più che abituata. Quella del grande schermo: a 13 anni, nel 2003, era già la Giada di "Caterina va in città". Il primo di una discreta serie di film, in un crescendo di ruoli di primo piano, tra i quali quello di Sabrina nel film "Suburra" del 2018. Ieri, però, la scena se l’è voluta prendere di forza, sui social, con rabbia, senza recitare una parte: "Per me è il fallimento dei valori che il calcio e lo sport devono trasmettere. Mia figlia guardava il papà giocare e ha dovuto assistere a uno spettacolo che ha tutto tranne che sport. Foggia si dissoci". L’attrice romana, 33 anni, mamma di Violante, che ne farà 4 a giugno, è la compagna di Pietro Iemmello, attaccante del Catanzaro, l’uomo contro il quale, lunedì sera, allo Zaccheria di Foggia, i tifosi di casa hanno dato vita a una vera e propria caccia all’uomo. Striscioni contro, insulti, minacce di morte e due invasioni di campo di esagitati fermati mentre mettevano le mani addosso a Iemmello. Il Catanzaro ha vinto 6-2, l’attaccante è stato protagonista con due reti, un assist e un rigore procurato. Ma Iemmello è anche un ex: col Foggia ha giocato 98 partite, segnando 22 reti. Poi si sono lasciati male con la retrocessione in C nel 2018. Al calciatore venne anche bruciata l’auto. La compagna stava guardando la partita in diretta, sulla piattaforma Eleven Sport, con la bimba accanto entusiasta di ammirare il papà nel posticipo del girone C della Serie C. Di fronte a quelle immagini violente, vedendo il marito aggredito, insultato, minacciato, l’attrice non si è trattenuta. "Poi ci chiediamo perché il calcio in Uk è più sicuro – ha scritto Gorietti nel post su Instagram – perché è impensabile quello che è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?