NAPOLI

Accerchiato da due giovanissimi che lo prima hanno insultato e poi malmenato con schiaffi, pugni e calci. Vittima del pestaggio un professore 51enne di una scuola media di Villaricca, in provincia di Napoli. Gli inquirenti indagano. Pare che il docente avesse redarguito uno studente di una classe terza dove sta effettuando una supplenza. La giornata è andata avanti come sempre, ma all’uscita sarebbe scappata la spedizione punitiva.

Colpito in varie parti del corpo, il prof sarebbe salito in sella al suo ciclomotore per recarsi al Pronto soccorso dove è stato medicato, prima di sporgere denuncia. Sul caso è intervenuto il dirigente scolastico dell’istituto: "Esprimiamo il il più profondo sdegno verso gli autori di questo ignobile gesto e la piena solidarietà nei confronti del collega aggredito vigliaccamente all’uscita da scuola".