La nuova mappa dell'Ecdc
La nuova mappa dell'Ecdc

Roma, 12 agosto 2021 -  Vira verso il rosso l'Italia nella mappa europea Covid dell'Ecdc (il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie): con l'ingresso della Calabria salgono infatti a cinque le regioni italiane colorate di rosso. La Calabria si aggiunge a Sicilia, Sardegna, Toscana e Marche, tornate rosse nelle scorse settimane. Tutto il resto dell'Italia è in giallo, ad eccezione del Molise e della Provincia autonoma di Bolzano, che restano in verde.

Covid, il bollettino del 12 agosto. dati e contagi dalle regioni

Italia: Sicilia e Sardegna evitano il giallo: tutti i nuovi dati

Per quanto riguarda il resto d'Europa, la Spagna è completamente tra rosso e rosso scuro. La Francia ha una sola regine gialla e tutto il resto è rosso con chiazze di rosso scuro.

Regole zona gialla: ecco cosa cambia

Ecdc e vaccini

Sul portale dell'Aifa (l'Agenzia italiana del farmaco) è riportato intanto un aggiornamento sul Covid di Ecdc ed Ema (l'agenzia europea del farmaco) in cui si dice che sebbene l'efficacia di tutti i vaccini autorizzati sia molto elevata, nessun vaccino è efficace al 100%. Ciò significa che ci si attende un numero limitato di infezioni tra le persone che hanno completato il programma di vaccinazione raccomandato (ossia le "infezioni intercorrenti"). Tuttavia, in caso di infezione, i vaccini sono in grado di prevenire in larga misura la forma grave della malattia e ridurre notevolmente il numero di ricoveri in ospedale a causa del Covid. Sintetizzato: infezioni nei vaccinati non significa vaccini inefficaci.