1 Dose aggiuntiva

Si tratta di una dose addizionale di vaccino a completamento del ciclo primario, somministrata per raggiungere un adeguato livello di risposta immunitaria. Va fatta dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose. La dose addizionale è prioritaria per persone che hanno ricevuto un trapianto e persone con risposta immunitaria compromessa.

2 Booster (richiamo)

Si intende la dose di richiamo dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo primario, somministrata al fine di mantenere o ripristinare un adeguato livello di risposta immunitaria. È raccomandata per gli ultra 80enni, personale e ospiti delle Rsa, medici e operatori sanitari, persone maggiori di 18 anni con elevata fragilità motivata da altre patologie, 60enni e a scendere per le altre fasce d’età.