Nonostante tutto sia partito dalla chiusura di un hub nel Piacentino, quello della logistica è un comparto che, con la pandemia e i lockdown che ne sono seguiti, ha guadagnato fette di mercato. Il fatturato nazionale delle consegne, infatti, è aumentato del 6%, toccando gli 86 miliardi. Le aziende che lavorano per conto terzi sono circa 89mila (in molti casi si tratta di ’padroncini’ con il proprio furgone che lavorano in appalto per ditte grandi), mentre 68mila sono gli autotrasportatori. Tra i beni più consegnati, quelli della farmaceutica (+45,4%) e l’alimentare (+7,3%)