Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
29 lug 2022

Bollettino Covid: in Italia 54.088 nuovi casi e 244 morti. I dati del 29 luglio

Il tasso di positività scende al 19,2%. Calano i ricoveri (-143) e le terapie intensive (-6). La regione con più contagi è la Lombardia, seguita da Veneto ed Emilia Romagna

29 lug 2022
featured image
I dati del Covid in italia del 29 luglio 2022
featured image
I dati del Covid in italia del 29 luglio 2022

Roma, 29 luglio 2022 - Sono 54.088 i nuovi casi di Covid in Italia. il dato contenuto nel bollettino di oggi conferma un trend in calo per quanto riguarda i contagi (qui tutti i numeri del 28 luglio). i morti sono 244, il numero però è condizionato da una serie di recuperi, soprattutto dall'Abruzzo che segnala 54 morti risalenti ai mesi scorsi. Diminuiscono anche le ospedalizzazioni. Intanto l'ultimo monitoraggio settimanale Iss-Ministero Salute evidenzia un calo sia dell'incidenza settimanale dei casi a livello nazionale sia dell'indice di contagiosità RT.  Tra il 6-19 luglio l'incidenza è passata a 727 casi ogni 100.000 abitanti dai 977 casi ogni 100.000 abitanti della settimana prima. Nello stesso periodo l'Rt medio calcolato sui sintomatici è stato pari a 1,03, in diminuzione rispetto a 7 giorni fa era 1,23, sebbene ancora sopra la soglia epidemica. Secondo i dati diffusi dall'Istituto superiore di sanità, continua poi a crescere la percentuale di reinfezioni da Coronavirus sul totale casi segnalati, che passa al 12,6% mentre sette iorni prima la quota di reinfezioni era al 12%.

Il bollettino Covid del 29 luglio

Nelle ultime 24 ore in Italia, come detto, si registrano 54.088 i nuovi casi Covid, contro i 60.381 di ieri ma soprattutto i 71.075 di venerdì scorso. I tamponi effettuati sono 281.658 (ieri 296.304) con un tasso di positività che scende dal 20,4% al 19,2%. I decessi sono 244 nelle ultime 24 ore (ieri 199), che portano a 171.882 il totale delle vittime dall'inizio della pandemia. In calo le terapie intensive, 6 in meno (ieri -18): in tutto sono 400 con 38 ingressi del giorno. Scende anche il numero dei ricoveri ordinari: sono 143 in meno (ieri -183), per un totale di 10.768. 

La regione con più casi odierni è la Lombardia con 6.847 contagi, seguita da Veneto (+6.187), Emilia Romagna (+5.820), Campania (+4.840) e Lazio (+3.958). I casi totali dall'inizio dell'epidemia salgono a 20.952.476. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 83.238 (ieri 88.425) per un totale che sale a 19.457.330. Gli attualmente positivi scendono di 29.065 unita' (ieri -27.798) e sono in tutto 1.323.264, di cui 1.312.096 in isolamento domiciliare. 

Lombardia

Con 39.578 tamponi effettuati è di 6.847 il numero di nuovi positivi al Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività che scende al 17,3% (ieri era al 18,2%). Il numero dei ricoverati è in aumento nelle terapie intensive (+3, 52) e in calo nei reparti (-26, 1.503). Sono 46 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 41.509. Per quanto riguarda le province, a Milano sono stati segnalati 1.850 contagi (di cui 685 in città). 

Veneto

Continuano a scendere i nuovi contagi in Veneto. Nelle ultime 24 ore il bollettino regionale ne segnala 6187, a fronte dei 7422 positivi di ieri. Complessivamente i positivi odierni sono 94266 Sempre notevole l'impatto della malattia sulle persone fragili. Anche oggi sono 14 vittime, per un totale di 15061 decessi da inizio pandemia. Aumentano anche i ricoveri ospedalieri: nei normali reparti sono seguiti 1106 pazienti Covid (+25), mentre sono 36 (-1) le persone seguite nelle terapie intensive della Regione

Emilia Romagna

Sono 5.820 i nuovi positivi in Emilia-Romagna su 21.130 tamponi fatti nelle ultime 24 ore, mentre rimane sostanzialmente stabile il numero dei ricoverati. Nelle terapie intensive sono 49 (+1), negli altri reparti Covid 1.704 (+11). Calano i casi attivi: sono 66.332 (-8.745), il 97,4% in isolamento con sintomi lievi o senza sintomi. I guariti sono 14.546 in più, ma si contano altri 19 morti, tutti over 75.

Campania

Sono 4.840 i positivi del giorno in Campania, rilevati a fronte di 24.950 tamponi processati (21.073 antigenici e 3.877 molecolari). Hanno dato esito positivo 4.584 test antigenici e 256 tamponi molecolari. I deceduti sono 13, di cui cinque nelle ultime 48 ore e otto morti in precedenza ma registrati ieri. Sono 26 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 652 in degenza.

Lazio

Nel Lazio si registrano 3.958 nuovi casi positivi (-651) su un totale di 25.081 tamponi (4.259 molecolari e 20.822 antigenici ). Sono invece 16 i decessi ( = ), 1.115 i ricoverati (-12), 68 le terapie intensive (-7) e +6.469 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 15,7%. I casi a Roma città sono a quota 1.670.

Le altre regioni

Sono 3.566 i nuovi positivi in Sicilia, 17 le vittime. In Piemonte sono 3.033 i nuovi casi Covid, mentre i decessi sono 4. In Toscana si registrano 2.711 positivi in più e 8 decessi, i ricoveri sono 717 (26 in meno rispetto a ieri), di cui 30 in terapia intensiva (2 in più). In Calabria sono stati individuati 2.109 nuovi casi, le vittime legate al virus sono invece 6. Nelle Marche sono 2.078 i nuovi positivi, mentre i decessi sono 6. Sono 2.024 i nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore in Abruzzo, dove i decessi registrano un incremento di 61 unità, ma 54 sono risalenti al periodo gennaio-luglio 2022 e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl di Pescara. Sono 1.605 i nuovi casi in Liguria, dove aumentano di 5 unità i ricvoeri (468 il totale) mentre cala il numero delle intensive (oggi 7, -2), 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?