Controlli della temperatura alla stazione Termini (Roma)
Controlli della temperatura alla stazione Termini (Roma)

Roma, 4 agosto 2020 -  Sono in crescita i nuovi positivi al Coronavirus in Italia rispetto a ieri. I dati forniti dal bollettino diramato oggi pomeriggio dal Ministero della Salute registrano infatti un aumento di 190 nuovi casi (ieri l'aumento era stato di 159). I morti invece sono più che dimezzati: sono stati 5 a fronte dei 12 di ieri. Stabili invece i ricoverati nelle terapie intensive: 41. C'è da dire che è quasi raddoppiato il numero dei tamponi processati rispetto a ieri.

Il bollettino del 3 agosto 

Importante comunque che si mantenga un trend di contagiati  verso il basso visto che negli Usa e in America Latina la pandemia continua a galoppare e nel resto dell'Europa ci sono Paesi con numeri in crescita (come il Belgio e la Francia) che temono l'arrivo di una seconda ondata. In molte città della Francia mascherine obbligatorie anche all'aperto (anche a Parigi).

I dati di oggi 4 agosto

E' dunque in crescita il numero dei nuovi positivi al Coronavirus: secondo i dati forniti oggi si registra un aumento di 190 contagiati rispetto al più 159 di ieri. I morti oggi sono stati 5 (ieri + 12). Complessivamente gli attualmente positivi sono 12.482 (+ 8), i dimessi/guariti 200.766 (+ 177). I casi totali dall'inizio della mpandemia sono 248.419 (appunto + 190). Resta strabile il numero dei ricoverati nelle terapie intensive: 41. Solo tre le regioni che non hanno fatto registrare nuovi casi: Valle d'Aosta, Molise e Basilicata (ieri erano 4). I ricoverati con sintomi aumentano a 761 (+27), in isolamento domiciliare sono in 11.680 (-19). Con i 43.788 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, il totale sale a 6.984.589. Il numero dei tamponi oggi è quasi raddoppiato rispetto all'incremento di ieri (24.036).

La tabella delle Regioni

Lombardia

I nuovi nuovi casi di positività al coronavirus in Lombardia sono 44 di cui 14 'debolmente positivi' e 4 a seguito di test sierologici, a fronte di 5.696 tamponi effettuati. Si registra un nuovo decesso. I nuovi guariti/dimessi da ieri sono 86, le persone in terapia intensiva restano 9 come ieri. Non si registrano nuovi casi nelle province di Lecco e Pavia. Nelle altre province i nuovi casi sono così suddivisi: Milano 19; Bergamo 5; Brescia 2; Como 3; Cremona 1; Lodi 2; Mantova 7; Monza e Brianza 1; Sondrio 1; Varese 1.

Emilia Romagna

Altri 42 nuovi contagi in Emilia-Romagna, ma con oltre 7.000 tamponi effettuati. E ancora zero decessi. Ma tornano ad aumentare i ricoveri. E' il bollettino covid di oggi, che vede nelle ultime 24 ore una leggera risalita dei casi, a fronte però di un maggior numero di test (7.384 tamponi, a cui si aggiungono 1.114 sierologici). Dei 42 nuovi casi, sono 20 gli asintomatici, individuati attraverso lo screening regionale. Una buona fetta dei nuovi casi, 13 (di cui 11 in isolamento domiciliare), sono a Bologna: otto derivano dall'azione di tracciamento di contatti di casi noti, in gran sviluppati in ambiti familiari, due sono legati al focolaio individuato e isolato nelle scorse settimane in una Cra del capoluogo, un caso da tampone pre-ricovero e due relativi a casi sporadici di persone con sintomi.. 

Marche

Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono stati accertati 2 nuovi casi, entrambi in provincia di Pesaro-Urbino, rispetto ai 485 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi e 669 in quello dei guariti (1.154 in totale). Il totale dei casi positivi finora accertati è salito a 6.887, il 6,81% rispetto ai 101.121 tamponi processati.

Toscana

In Toscana sono 10.519 i casi di positività al Coronavirus, 11 in più rispetto a ieri (8 identificati in corso di tracciamento e 3 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Rispetto a ieri un decesso.

Lazio

Il Lazio registra oggi 17 casi e zero decessi. Di questi 6 casi sono di rientro dalla Puglia con link familiare tra loro. Tre sono i casi di importazione: un caso dalla Romania, un caso dal Peru' e un caso dal Bangladesh. Intanto viene lanciata l'iniziativa "Mask Lazio, su la maschera, giù i contagi"

Veneto

Altri 20 nuovi casi si registrano in Veneto nelle ultime 24 ore, secondo quanto riferisce il bollettino regionale, che porta il totale dei contagiati a 20.253. Vi è una nuova vittima, che porta il totale a 2.077. Gli attuali positivi sono 1.065, 14 in più rispetto a ieri.

Abruzzo

In Abruzzo salgono a 3.401 i casi di Covid-19 diagnosticati dall'inizio dell'emergenza. Ne sono stati registrati altri tre, sulla base dei test test eseguiti. 19 i pazienti ricoverati.

Puglia

In Puglia nessun decesso è stato provocato dal virus e il numero dei morti complessivo è fermo a 553. Il numero dei positivi accertati sale a 131 unità, 22 dei quali sono in ospedale. I guariti sono 3971.

Le altre regioni

Nessun nuovo caso in Basilicata, sette nuovi casi in Alto Adige. In Sardegna due nuovi casi e nessuna vittima.

Le notizie del giorno

La giornata è stata caratterizzata da tre notizie sul fronte giudiziario: provengono da Napoli, Milano e da Como. A Napoli la Procura ha aperto un'indagine sugli ospedali Covid della Campania: ci sono 4 indagati tra cui una fedelissima del governatore Vincenzo De Luca. A Como i Nas hanno sequestrato nelle Rsa qualcosa come 363 cartelle di pazienti deceduti.  A Milano nel caso camici ilgovernatore della Lombardia, Attilio Fontana scarica il cognato. Intanto a Lampedusa migranti sbarcati sono stati trasferiti su una nave quarantena. Nelle Marche in provincia di Pesaro focolaio a Montecopiolo dopo una festa: 36 contagiati, tamponi a tutti i residenti. Il primario dell'ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli dice: "La seconda ondata? Non è ineluttabile. Ma serve ancora cajutela". Una notizia non positiva arriva da Mantova dove un focolaio con 97 casi è stato individuato in un'azienda agricola.