24 set 2021

Coronavirus Italia: contagi Covid e dati del 24 settembre. Bollettino dalle regioni

Sono 3.797 i nuovi casi e 52 i morti. Giù ricoveri (-97) e terapie intensive (-16). Regioni: in Lombardia 488 positivi, Veneto +428, Lazio +361, Toscana +334, Emilia-Romagna +327, Marche +73

Roma, 24 settembre 2021 - Buone notizie dal bollettino del 24 settembre (qui quello aggiornato al 25 settembre) del ministero della Salute e della Protezione Civile sul Coronavirus in Italia. diminuiscono rispetto a ieri i contagi Covid, i morti, i ricoveri e le terapie intensive. E come già evidenziato nel monitoraggio di ieri della Fondazione Gimbe, anche nella bozza dell'Istituto superiore di Sanità tutti gli indicatori sono in calo nell'ultima settimana: l'indice Rt scende a 0.82, l'incidenza torna sotto la soglia di rischio dei 50 casi per centomila abitanti e diminuiscono, anche se lievemente, i tassi di occupazione di aree mediche e rianimazioni. Questi ultimi tre valori saranno presi in esame dalla cabina di regia che disegnerà la nuova mappa dei colori delle regioni: la Sicilia ha ancora numeri da zona gialla, mentre le altre regioni saranno bianche anche i prossimi sette giorni. 

Covid, i dati del 24 settembre
Covid, i dati del 24 settembre

Virologi in tv solo autorizzati? Gli esperti insorgono: "No al bavaglio"

Sommario

Intanto dopo l'allarme lanciato da Nino Cartabellotta sulla scuola, e in particolare sulla mancanza di "una strategia di screening sistematico di personale e studenti", oggi una circolare del ministero della Salute ha dato l'ok ai test salivari per i bambini "nell'ambito di attività di screening". Se si pensa a un possibile uso di questo tipo di test anche per soggetti fragili, operatori sanitari e Rsa, il ministero ha chiarito che "i test salivari antigenici non raggiungono i livelli minimi accettabili di sensibilità e specificità e sono al momento esclusi dall'elenco comune europeo dei test antigenici rapidi validi per ottenere il green pass". 

Green pass a messa, il cardinale Bassetti: "Trattiamo con il governo"

Il bollettino Covid del 24 settembre

Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 3.797 contro i 4.061 di ieri, con 277.508 tamponi e un tasso di positività che sale all'1,36%.  I decessi nelle ultime 24 ore sono 52 (ieri 63) per un totale di 130.603 vittime da inizio epidemia. Ancora in discesa la pressione ospedaliera: le terapie intensive sono 16 in meno (ieri -8) con 35 ingressi del giorno, e scendono a 489, mentre i ricoveri ordinari sono 97 in meno (ieri -146), 3.553 in tutto. La regione con più casi odierni è la Lombardia con 488, seguita da Sicilia (+464), Veneto (+428), Lazio (+361) e Campania (+348). I casi totali dall'inizio dell'epidemia sono 4.653.696. I guariti sono 5.265 (ieri 5.466) per un totale di 4.419.537. Ancora in calo il numero degli attualmente positivi, 1.527 in meno (ieri -1.476) che scendono a 103.556. In isolamento domiciliare ci sono invece 99.514 persone.

Regioni / Lombardia

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 488 casi di Covid e 5 morti (34.004 in totale). I tamponi processati sono stati 53.571, con un indice di positività dello 0,9%. Ngli ospedali i pazienti in terapia intensiva calano a 60 (-1), mentre i ricoverati salgono a 414 (+2). Nelle province lombarde si sono registrati: 137 contagi nel Milanese, di cui 50 a Milano città; a Bergamo: 30 positivi; Brescia: 57; Como: 15; Cremona: 12; Lecco: 8; Lodi: 14; Mantova: 18; Monza e Brianza: 68; Pavia: 19; Sondrio: 13; Varese: 72.

Sicilia

Sono 464, su 13.504 tamponi processati i nuovi casi di Covid registrati in Sicilia, dove gli attuali positivi scendono a quota 17.568. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano che segnala anche 1.299 guariti e 13 vittime (si riferiscono tutte a decessi avvenuti nei giorni scorsi, di cui 3 ieri). Negli ospedali i ricoverati con sintomi sono 543, mentre in terapia intensiva ci sono 80 pazienti.

Veneto

Sono 428 i nuovi casi di Covid in Veneto, dove si registrano anche sei decessi nelle ultime 24 ore. Calano i malati attualmente in carico, che sono 11.597 (-64) e la pressione ospedaliera: i ricoveri nei reparti ordinari sono 256 (-4) e il numero di pazienti in terapia intensiva 55 (-2). 

Lazio

Sono 361 i nuovi casi di positività al Covid scoperti nel Lazio (-11 su ieri), su un totale di 10.353 tamponi molecolari e 13.085 tamponi antigenici. I decessi sono 6 (in calo di altrettanti rispetto a ieri), 395 i ricoverati (-8), 51 le terapie intensive (-2) e 365 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,5%. I casi a Roma città sono a quota 183. Lo ha riferito l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

Campania

In Campania nelle ultime 24 ore sono 348 i casi positivi al Covid su 16.155 test esaminati. Resta stabile l'indice di contagio che ieri era pari al 2,21% e oggi è al 2,15%. Quattro le persone decedute. Negli ospedali aumentano a 18 i ricoveri nelle terapie intensive (+4), mentre calano a 268 quelli in degenza (-14).

Toscana

In Toscana sono 334 in più rispetto a ieri i nuovi positivi al Covid che hanno un'età media di 42 anni circa. Oggi si registrano 2 nuovi decessi che portano il totale a 7.128 morti. Ricoveri in calo: sono 348, 9 in meno rispetto a ieri, di cui 49 in terapia intensiva (-2). Gli attualmente positivi sono 7.720, -0,8% rispetto a ieri. Tra questi sono 7.372 le persone che si trovano in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (53 in meno rispetto a ieri, meno 0,7%).

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna nuovi contagi in linea con gli ultimi giorni, 327 su 29.511 tamponi, ricoveri stabili e altri due morti. Nel bollettino quotidiano si contano anche 136 guariti e 189 casi attivi in più per un totale di 13.640, di cui il 96,8% in isolamento con sintomi lievi o asintomatici. La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 77 nuovi casi, seguita da Bologna (55) e Parma (53). In calo, rispetto a ieri, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva 45 (-4), mentre crescono quelli negli altri reparti Covid (392, +5).

Piemonte

Dopo due giorni in calo, oggi lieve aumento dei ricoverati Covid in Piemonte: sono 181 i pazienti in area medica (+5) e 23 quelli in terapia intensiva. Il bollettino odierno riporta 3 decessi (nessuno relativo a oggi) e 213 nuovi casi, l'0,8% rispetto di 26.497 tamponi diagnostici processati (21.262 antigenici). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.569, i nuovi guariti 241.

Puglia

Oggi in Puglia su 13.030 test effettuati sono stati rilevati 157 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 5 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 11 in provincia di Brindisi, 20 in provincia di Foggia, 59 in provincia di Lecce, 19 in provincia di Taranto. Inoltre sono stati registrati 3 decessi. Attualmente sono 2.978 le persone positive: 168 sono ricoverate in area non critica e 19 in terapia intensiva.

Calabria

In Calabria le persone risultate positive al Coronavirus sono 83.032, 143 in più rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore si registrano inoltre 4 vittime. La situazione negli ospedali: sono 158 le persone ricoverate nei reparti e 13 quelle in rianimazione.

Friuli Venezia Giulia

In Friuli Venezia Giulia 84 nuovi casi Covid e nessun decesso. Su 4.031 tamponi molecolari sono stati rilevati 79 nuovi contagi (tra cui 4 richiedenti asilo/migranti) con una percentuale di positività dell'1,96%. Sono inoltre 4.609 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi (0,11%). Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 10, mentre i pazienti in altri reparti restano 46.

Marche

Nelle Marche nelle ultime 24 ore si registrano due vittime (3.070 in totale) e 73 nuovi casi di Covid. In totale sono stati processati 2.988 tamponi così suddivisi: tamponi percorso diagnostico screening 1.783, antigenico screening 863 (17 positivi), tamponi percorso guariti 1.205. Il tasso di positività è del 4,1%. Stabile la pressione ospedaleria: i ricoveri in terapia intensiva sono 20 (-1 rispetto a ieri), in semi-intensiva sono 23 (+1) e nei reparti non critici sono 38 (+1).

Sardegna

In Sardegna si registrano nelle ultime 24 ore 73 nuovi casi di positività al Covid e nessun decesso. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 5.829 test per un tasso di positività dell'1,25%. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 19 (lo stesso numero di ieri), mentre calano quelli ricoverati in area medica, 157 (-12 in meno). Altre 2.639 persone sono in isolamento domiciliare (103 in meno rispetto a ieri).

Liguria

Sono 69 i nuovi contagi emersi in Liguria da 2.874 tamponi molecolari e 4.157 test antigenici rapidi. Si registrano anche due decessi, entrambi avvenuti il 23 settembre. Migliora leggermente la situazione negli ospedali: i ricoverati scendono a 70 (-8 ), anche se sono ancora 6 quelli in terapia intensiva (+1). In isolamento domiciliare ci sono invece 1.038 persone (-76).

Abruzzo

Sono 54 i nuovi positivi da Covid in Abruzzo rilevati dall'analisi di 2.811 tamponi molecolari e 3.719 test antigenici per un tasso di positività pari a 0.81%. Si registra anche un nuovo decesso con il bilancio delle vittime che sale a 2.541. Gli attualmente positivi sono 1.847 (-43 rispetto a ieri): 64 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica, uno in meno di ieri in terapia intensiva  e altri 1.779 (-40 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. 

Umbria

Calo dei ricoverati Covid negli ospedali dell'Umbria, nei reparti ordinari, ora 45, tre in meno, e nelle terapie intensive (3, -2). Nell'ultimo giorno sono stati accertati 52 nuovi positivi, 70 guariti e un nuovo morto. Gli attualmente positivi scendono a 1.058, 19 in meno di giovedì. Sono stati analizzati 1.951 tamponi e 4.492 test antigenici, con un tasso di positività sul totale pari allo 0,8% (era 1,38 giovedì).

Le altre regioni 

In Alto Adige 64 nuovi casi, 21 in Trentino. Nessun decesso e 2 contagi in Valle D'Aosta. In Basilicata 32 dei 725 tamponi effettuati hanno dato esito positivo, 10 in Molise.

Trend settimanale dei nuovi casi (Fondazione Gimbe)
Trend settimanale dei nuovi casi (Fondazione Gimbe)
Trend settimanale decessi (Fondazione Gimbe)
Trend settimanale decessi (Fondazione Gimbe)
Ingressi giornalieri in terapia intensiva (Fondazione Gimbe)
Ingressi giornalieri in terapia intensiva (Fondazione Gimbe)
Percentuale di occupazione dei posti letto da pazienti Covid (Fondazione Gimbe)
Percentuale di occupazione dei posti letto da pazienti Covid (Fondazione Gimbe)
Percentuale di occupazione dei posti letto da pazienti Covid (Fondazione Gimbe)
Trend settimanale attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri e terapie intensive (Fondazione Gimbe)
Trend settimanale attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri e terapie intensive (Fondazione Gimbe)
Indicatori regionali (Fondazione Gimbe)
Indicatori regionali (Fondazione Gimbe)
Indicatori regionali (Fondazione Gimbe)
Nuovi casi nell'ultima settimana nelle province (Fondazione Gimbe)
Nuovi casi nell'ultima settimana nelle province (Fondazione Gimbe)
Nuovi casi nell'ultima settimana nelle province (Fondazione Gimbe)
Media mobile di nuovi casi (Fondazione Gimbe)
Media mobile di nuovi casi (Fondazione Gimbe)
Popolazione vaccinata (Fondazione Gimbe)
Popolazione vaccinata (Fondazione Gimbe)
Popolazione vaccinata (Fondazione Gimbe)
Nuovi vaccinati per settimana (Fondazione Gimbe)
Nuovi vaccinati per settimana (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino consegnate per settimana (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino consegnate per settimana (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino somministrate per settimana (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino somministrate per settimana (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino somministrate (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino somministrate (Fondazione Gimbe)
Dosi di vaccino somministrate (Fondazione Gimbe)
Efficacia dei vaccini (Fondazione Gimbe)
Efficacia dei vaccini (Fondazione Gimbe)
Efficacia dei vaccini sulla diagnosi di Covid (Fondazione Gimbe)
Efficacia dei vaccini sulla diagnosi di Covid (Fondazione Gimbe)
Popolazione a cui è stata somministrata almeno una dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Popolazione a cui è stata somministrata almeno una dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Popolazione a cui è stata somministrata almeno una dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Coperture vaccinali per fasce di età  (Fondazione Gimbe)
Coperture vaccinali per fasce di età  (Fondazione Gimbe)
Coperture vaccinali per fasce di età (Fondazione Gimbe)
Numero di persone che non hanno ricevuto nessuna dose per fascia d'età (Fondazione Gimbe)
Numero di persone che non hanno ricevuto nessuna dose per fascia d'età (Fondazione Gimbe)
Numero di persone che non hanno ricevuto nessuna dose per fascia d'età (Fondazione Gimbe)
Copertura vaccinale over 50 (Fondazione Gimbe)
Copertura vaccinale over 50 (Fondazione Gimbe)
Copertura vaccinale over 50 (Fondazione Gimbe)
Popolazione over 50 che non ha ricevuto nessun dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Popolazione over 50 che non ha ricevuto nessun dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Popolazione over 50 che non ha ricevuto nessun dose di vaccino (Fondazione Gimbe)
Popolazione 12-19 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino per regioni (Fondazione Gimbe)
Popolazione 12-19 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino per regioni (Fondazione Gimbe)
Popolazione 12-19 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino per regioni (Fondazione Gimbe)
Incidenza per milione di ersone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate (Fondazione Gimbe)
Incidenza per milione di ersone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate (Fondazione Gimbe)
Interventi per minimizzare la circolazione del Covid nelle scuole (Fondazione Gimbe)
Interventi per minimizzare la circolazione del Covid nelle scuole (Fondazione Gimbe)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?